A COSA È DOVUTA LA CADUTA DEI CAPELLI E COME RIMEDIARE

La caduta dei capelli è un fenomeno normale che avviene in modo giornaliero, mensile in modo ciclico.
In alcuni casi però, potrebbe essere un sintomo di anomalia del nostro corpo come un alimentazione sbagliata, stress, sbalzi ormonali, dalla stagione, ecc.
A questo punto ti starai sicuramente chiedendo:

Quand’è il momento in cui devo preoccuparmi?
In questo articolo facciamo un po’ di chiarezza.

📸 di Alexander Belyaev da Pixabay

DA COSA È DOVUTA LA CADUTA DEI CAPELLI

Spesso ci capita che mentre ci pettiniamo i capelli notiamo che sulla spazzola rimangono incastrati più capelli rispetto al solito. Questo cambiamento non comporta nessun problema perché esso è un processo fisiologico che riguarda il ciclo vitale del capello e che spesso si associa anche ai cambi di stagione.
Mediamente una persona che non ha patologie particolari, cadono in media dai 50 ai 100 capelli al giorno e queste quantità variano in base alla velocità di ricrescita della chioma.
Nonostante questo, a volte, può capitare di notare un aumento notevole della caduta e in questo caso è bene cercare di capire quale possa essere la causa. MA QUANDO È DAVVERO IL CASO DI PREOCCUPARSI?

QUANDO DOBBIAMO INIZIARE A PREOCCUPARCI PER LA CADUTA?

Come abbiamo detto precedentemente la caduta può dipendere anche dalla stagione in cui ci troviamo.
Tendenzialmente in primavera e in autunno possiamo notare una caduta più importante rispetto a tutto il resto dell’anno, ma non è sempre detto sia così. Negli ultimi anni, confrontandomi con molti colleghi parrucchieri e tricologi di varie aziende del settore, abbiamo notato come la caduta stagionale si sia leggermente spostata, proprio come si sono spostate le stagioni stesse, per cui, potrebbe essere che la tua caduta possa essere maggiore in primavera e a fine estate…TUTTO NELLA NORMA STAI TRANQUILLA!

Tuttavia ci possono essere alcuni motivi che possono incidere su questo fenomeno, tra cui:

  • genetica
  • assunzione di farmaci
  • situazione post-operatorio
  • fumo
  • alimentazione sbagliata
  • stress
  • cambio stagione
  • problemi di salute grave come anoressia, bulimia, disfunzioni alla tiroide

Il metodo di intervento in OGNI CASO VA DISCUSSO CON IL PROPRIO MEDICO CURANTE.
Certamente le lozioni e gli integratori specifici fanno molto bene ai capelli, ma è sempre necessario capire e valutare se è questo quello di cui abbiamo bisogno oppure di qualcosa di più specifico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: