ABBRONZATURA PROLUNGATA CON L’APRICOT AND CARROT AFTER-SUN LOTION

UN DOPOSOLE ABBRONZANTE E RICOSTITUENTE FAI DA TE

Dopo una giornata di mare, per lenire i rossori e reidratare la vostra pelle stressata dai raggi UV è consigliabile applicare un doposole rigenerante e rinfrescante: vi darà sollievo e reintegrerà le sostanze perse con l’esposizione al Sole.
Come sappiamo, il Gel di Aloe Vera è il doposole per eccellenza, per potenziarne i benefici vi proponiamo una ricetta rinfrescante che non unge, arricchita con Olio di Carota e Olio di Nocciolo di Albicocca, che aiuteranno la nostra pelle a prepararsi alle esposizioni successive e ad assumere una pigmentazione più ambrata!
Il Pantenolo che vi aggiungeremo è un buon umettante, ottimo emolliente e idrata in profondità; aiuterà a migliorare la funzione di barriera della nostra pelle lenendo anche eventuali arrossamenti.

INGREDIENTI NECESSARI:

PREPARAZIONE DEL DOPOSOLE

Con l’ausilio di un pentolino o di una ciotola in vetro sciogliete a bagnomaria 5 gr di Burro di Karitè, poi togliete dal fuoco e fate raffreddare. Aggiungete 80 gr di Gel di Aloe Vera, 5 gr di Olio di Nocciolo di Albicocca, 5 gr di Olio di Carota, 5 gocce di Olio Essenziale di Lavanda e 5 gocce di Olio Essenziale di Menta. Miscelate bene e versatevi 1 gr di Tocoferolo, 0,5 gr di Pantenolo e 0,6 gr di Cosgard (il conservante di origine sintetica più utilizzato a livello cosmetico casalingo).
Utilizzando un minipiner, frullate bene il composto fino ad amalgamarlo bene; una volta omogeneo e cremoso potete versarlo in un dispenser preferibilmente scuro.
Questa lozione doposole va tenuta a temperatura ambiente, in luogo fresco e lontano dalla luce, di modo che possa conservarsi per alcuni mesi.

In questa ricetta abbiamo inserito circa il 15% di oli rispetto al quantitativo di Gel di Aloe, quindi gli ingredienti tenderanno a dividersi nel flacone e la lozione senza un emulsionante risulterà bifasica. Se il gel che utilizzerete sarà abbastanza denso otterrete comunque un doposole perfetto che non dovrebbe dividersi. Per sicurezza ricordatevi di shakerarlo sempre prima dell’uso.
Potete applicare questo doposole fresco e ricostitutivo anche sul viso, massaggiando fino a completo assorbimento: sentirete un fresco sollievo sulla pelle, che sarà subito più luminosa, morbida e dorata!

Troverete altre ricette nel blog per fare creme solari, doposole e oli abbronzanti fai da te!

Foto di Leandro De Carvalho da Pixabay 
Foto di Ernesto Rodriguez da Pixabay 
Foto di StockSnap da Pixabay 
Foto di silviarita da Pixabay 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: