AFTER SUN REFRESHING SPRAY | RICETTE DAL WEB

UN’ALTERNATIVA ALLA CREMA

Siete donne dinamiche e desiderate un doposole leggero da vaporizzarvi addosso invece che uno in crema da spalmare? Vi proponiamo una ricetta fai da te per avere il vostro doposole rinfrescante spray personale!

SOLO INGREDIENTI NATURALI

Grazie a questa ricetta potrete godere della semplicità di un cosmetico spray dai benefici cicatrizzanti e lenitivi di Aloe Vera e Lavanda.
L’ Acqua di Amamelide è in buon tonico per la pelle delicata e ci servirà per lenire arrossamenti ed eritemi solari. Ricca di tannini solubili e flavonoidi, ha proprietà antiossidanti, lenitive, antinfiammatorie e purificanti.
L’O.E. di Eucalipto rivitalizzante ci servirà per riattivare la circolazione cutanea favorendo così una miglior assimilazione degli altri principi idratanti e nutrienti del nostro doposole, e rinfrescare allo stesso tempo il nostro corpo accaldato dopo una giornata di Sole.

Ricetta per spray doposole rivitalizzante, rinfrescante, energizzante, lenitivo, idratante e riparatore.

COME PREPARARE IL DOPOSOLE SPRAY

Con queste dosi potrete ottenere circa 300 ml di lozione doposole. Vi occorrerà un recipiente spray dalla capienza adeguata.
In una ciotola versate 120 ml di Gel d’Aloe Vera, 15 gocce di O.E. di Lavanda, 5 gocce di O.E. di Eucalipto e 30 ml di la Vitamina E.
Miscelate bene gli ingredienti, poi aggiungete 75 ml di acqua minerale e 75 ml di acqua di Amamelide.
Una volta amalgamato bene il tutto versate la lozione doposole nel vostro contenitore spray e conservatela in frigorifero, dove resterà fresca e potrà mantenersi per circa 2 mesi.
Dopo ogni esposizione al Sole vaporizzatevi su tutto il corpo questo doposole idratante per beneficiare del potere fortemente rinfrescante dell’Eucalipto e dei semplici ingredienti naturali contenuti, che reidrateranno la vostra pelle in modo leggero e veloce!

Se volete scoprire altre ricette per i vostri doposole o creme solari fai da te consultate gli articoli del Blog!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: