ANELLETTI AL FORNO

Gli anelletti al forno, o conosciuti come anelletti alla palermitana, è un piatto siciliano che deve il suo nome alla forma della pasta, tipicamente ad anello. Questo formato è una delle specialità regionale di pasta e si usa quasi esclusivamente per la preparazione di questo piatto unico simile a una pasta al forno o un timballo.

La preparazione della pasta al forno può avere molte varianti, quante le diverse aree dell’isola.
A seconda della zona, gli anelletti possono avere ingredienti diversi che si alternano con fantasia: uova sode, ortaggi, salumi, e tanto altro.
Vediamo insieme come preparare gli Anelletti al forno con la ricetta della mia famiglia.

INGREDIENTI

PREPARAZIONE DEGLI INGREDIENTI

Per preparare gli anelletti al forno dobbiamo prima preparare gli ingredienti che poi utilizzeremo per assemblare la pasta all’interno della teglia.

  • Per prima cosa dobbiamo preparare il ragù che ci servirà per condire la pasta. La ricetta la trovi qui.
  • Dopo dobbiamo preparare le polpettine di carne che dovranno avere una forma molto piccola, più o meno la dimensione di un’amarena. Una volta preparate tutte le polpettine andranno fritte in padella e messe da parte.
    Per la ricetta di come fare le polpette di carne la trovi qui.
  • Dopo prepariamo anche le melenzane. Le melenzane dovranno essere lavate, sbucciate e poi tagliate a pezzettini. Una volta fatto ciò dobbiamo friggerle e metterle da parte.
  • Prendiamo le uova e le cuciniamo per farle sode. Prendiamo un pentolino pieno d’acqua e la portiamo a bollore. Versiamo le uova e le facciamo cucinare per 7-9 minuti.
  • Infine, cuociamo la pasta ad anelli salando l’acqua e seguendo i tempi di cottura. Fatto questo, scolare la pasta e versarla in una ciotola molto capiente e condirla con un po’ di ragù.
  • Una volta che abbiamo preparato gli ingredienti passiamo all’assemblaggio della pasta.

ASSEMBLAGGIO

Ora passiamo alla parte più veloce della preparazione.

  • Prendiamo una teglia da forno e iniziamo a dare forma alla pasta, versando per prima cosa un po’ di ragù sul fondo, distribuendolo bene da per tutto.
  • Poi spolveriamo con un po’ di formaggio grattugiato.
  • Versiamo la pasta anelletti
  • Versiamo un altro po’ di ragù
  • Adagiamo le melanzane fritte
  • Adagiamo le polpettine
  • Adagiamo le fettine di uova sode
  • Dare una bella spolverata di mozzarella grattugiata
  • Infine distribuiamo di nuovo la pasta ad anelli.

Proseguire con questa sequenza fino alla fine degli ingredienti.
La parte superiore della pasta può terminare come più ti piace:

se volete farla semplice, terminare con il ragù di carne e piselli e una spolverata abbondante di mozzarella e formaggio;
se volete farla decorata e corposa, terminare con gli ingredienti sopra indicati e abbondante formaggio e mozzarella.

COTTURA

Infornare a forno già preriscaldato a 180 °C per 30 minuti.
Lasciar raffreddare e poi servire.

BUON APPETITO!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: