ARANCINI SICILIANI

Arancini o Arancine?? Da siciliana possono dire che con qualsiasi siciliano ti possa capitare di parlare e intraprendere il discorso sugli arancini troverai sempre chi ti correggerà perché in base la sua città di provenienza avrà il suo modo di chiamare questo finger food.

A prescindere di come lo vogliate chiamare, io personalmente non mi offendo , la cosa più importante è mangiarlo e assaporarlo in tutta la sua buonezza! 🤤

INGREDIENTI per 6 persone

PER IL RISO

PER IL RIPIENO

PER IMPANARE

PER FRIGGERE

PREPARAZIONE

Preparare il riso

  1. Lessare il riso in abbondante acqua salata insieme allo e scolarlo al dente.
  2. Mantecare il riso con il parmigiano grattugiato.
  3. Versare il riso su un foglio di carta forno e livellarlo con una spatola in modo che si raffreddi meglio e più velocemente.

Preparare il sugo al ragù

  1. Preparare il soffritto er la base del ragù con cipolla grattugiata, sedano grattugiato e le carote grattugiate. Imbiondire in olio extravergine di oliva e infine aggiungere il macinato di vitello (o manzo). Far appassire il trito di verdure, poi sfumare il tutto con del vino bianco.
  2. Aggiungere della passata di pomodoro, aggiustare di sale e continuare la cottura per circa un’ora a fuoco basso.
  3. Aggiungete poca passata di pomodoro, in modo da ottenere un sugo abbastanza denso e ricco di carne.
  4. Infine aggiungere i piselli lessati in precedenza in acqua salata.

Comporre gli arancini

  1. Versare un po’ di riso nel palmo della mano e schiacciarlo bene. Quindi aggiungere un po’ di ragù e di caciocavallo. Coprire il tutto con un altro po’ di riso e lavorare con le mani in modo da ottenere grossolanamente la forma di una pera, se volete fare la forma originale, oppure, come ho fatto io formare una palla.
  2. Poggiare l’arancina così ottenuta in un piatto e ripetere il procedimento per tutte le arancine fine ad esaurimento degli ingredienti.

Impanare gli arancini

  1. Preparare in due ciotole diverse l’uovo sbattuto e il pan grattato.
  2. Passare ciascun arancino prima nell’uovo e poi nel pane grattato, assicurandosi di compattare bene il nostro arancino tra le mani.
  3. A questo punto, gli arancini sono pronti per essere fritti.

Cuocere le arancine siciliane

Friggere gli arancini in abbondante olio bollente fino a doratura.

VARIANTI

Tra le varianti, oltre che mettere il prosciutto e la mozzarella, vi suggerisco di provare a mettere all’interno un quadretto di cioccolato fondente per una versione dolce. Io adoro! Provare per credere.😍😋

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: