BROCCOLI E CAVOLFIORI IN PASTELLA

Le verdure, sempre presenti nelle nostre tavole, si possono preparare in mille modi. La frittura in pastella di farina, uova e latte, è una soluzione saporita per offrirle ai nostri ospiti e rendere gradito il loro consumo. Veloce da preparare, questa soluzione è una buona idea, quando siamo a corto di tempo e desiderosi di non rinunciare al secondo piatto di verdura.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di broccoli
  • 400 g di cavolfiori
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • 1/4 di bicchiere di latte
  • un bel pizzico di sale
  • olio di semi di arachide per friggere

Preparazione

  1. Lavate i broccoli e il cavolfiore e staccatene le cimette.
  2. Fatele scottare in poca acqua bollente, per 5 minuti e coprendo la pentola con il suo coperchio, solo per ammorbidirle un attimo.
  3. Scolatele e lasciatele raffreddare e asciugare in uno scolapasta, mentre preparate la pastella.

In un piatto fondo sbattete le uova, mescolandole alla farina, al latte e a un bel pizzico di sale, fino a che si forma una pastella omogenea.

Mettete l’olio di semi a scaldare in una padella e intanto immergete i fiori di broccoli e cavolfiore nella pastella e quando l’olio è caldo, immergeteci la verdura impregnata della pastella, lasciandola cuocere per 3, 4 minuti, fino a che la parte immersa nell’olio è diventata dorata. Poi girate le cimette e lasciatele dorare dall’altro lato.

Quando le verdure sono cotte e di un bel colore dorato, tiratele fuori dall’olio e mettetele a scolare dall’olio in carta assorbente, senza sovrapporle. Portate in tavola quando sono raffreddate e Buon Appetito!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: