BROKEN GLASS NAILS

DIRETTAMENTE DALLA KOREA, LE SHATTERED GLASS NAILS CHE CREANO L’ EFFETTO VETRO ROTTO SULLE TUE UNGHIE!

Chiamate in molti modi diversi, le “unghie effetto vetro rotto” sono un trend stravagante che nasce in estremo Oriente, caratterizzato da una particolarissima decorazione iridescente: una nail art che crea l’illusione di avere tanti minuscoli pezzettini di vetro frantumato sulle unghie, e non è tutto perchè, quando il “vetro” cattura la luce, da’ vita ad un fantastico effetto olografico dal risultato molto scenografico.
Ideate da Eun Kyung Park, le Shattered Glass Nails sono costituite da una base smaltata su cui verrà attaccata una lamina olografica finemente tagliata in modo da imitare l’aspetto di frammenti spaccati di vetro.
Puoi utilizzare un colore unico di fondo, creare una base sfumata, semplicemente trasparente oppure multicolor in stile Tie-Dye e applicare i tuoi frammenti di vetro olografico a piacere.
Non sei obbligata a ricoprire tutte le unghie con questa nail art, puoi scegliere se dedicarvi qualche unghia o solo un accent nail, in base alle tue esigenze!

A seconda del colore, del finish, degli inserti e di come vengono disposti questi frammenti può variare l’aspetto finale della nail art, che potrebbe somiglirare più ad un’opera d’arte astratta che a una finestra col vetro incrinato.
Facilmente realizzabili sia su unghie corte che lunghe, per ottenere queste Broken Glass Nails puoi utilizzare i tuoi smalti preferiti e realizzare accostamenti inediti, tono su tono o con contrasti cromatici, aggiungere alla base di fondo svariati inserti di nail art come perline, glitter, frammenti di lamina dorata e cristalli preziosi.

L’effetto ” shattered glass” può essere accentuato ulteriormente con l’utilizzo di una base monocolore scura, come nera o blu, e un finish glossy super lucido , ma se non desideri un effetto troppo vistoso ti consigliamo di utilizzare lo smalto bianco o trasparente, oppure di optare per un Top Coat opaco: otterrai una Shattered Glass Nail Art molto delicata e sicuramente più elegante.

Cerchi una Broken Glass Manicure un pochino più leggera? Prova a limitare questa nail art solo sulle french!

Hai mai pensato di abbinare la tua Broken Glass Manicure alla tua pedicure per la bella stagione, e sfoggiare una strepitosa Shattered Glass Pedicure?

HOW TO: BROKEN GLASS MANICURE STEP BY STEP

Molto semplice da fare a casa, la Broken Glass Manicure non necessita di particolare attenzione, se non di un pò di pazienza e tempo per l’applicazione della carta.
L’effetto vetro si crea con dei piccoli pezzettini di carta plastificata trasparente olografica, tipo le bustine per fare i pacchetti regalo, e puoi trovarla in cartoleria; ce ne sono di diversi tipi, ognuna con delle sfumature diverse: non devi prendere un colore preciso, puoi scegliere quella che più ti ispira per la tua Shattered Glass Manicure.
Se per caso hai dei cd o dvd rovinati in casa, puoi provare a staccare la pellicola superficiale e ad usare quella: l’effetto sarà stupendo e quasi a specchio.
Puoi realizzare questa manicure con semplici smalti normali ma, per delle unghie a effetto vetro rotto davvero resistenti e durature, ti consigiamo di usare gli smalti gel.
Per ricreare questa nail art a casa ti serviranno questi materiali:

STEP 1

Preparati i frammenti di vetro in anticipo, tagliando la carta olografica in tanti pezzettini di diverse misure.
Puoi ritagliarli a triangolo, a rettangolo e a stiscioline, non serve essere precisa, ma la grandezza dei frammenti che farai dovrà essere proporzionata alla misura delle tue unghie: se hai unghie piccole e corte, dovrai fare dei ritagli adeguatamente piccoli per non farli sbordare dalle unghie.

STEP 2

Dopo un’adeguata preparazione delle tue unghie, applica uno strato di smalto base e cura in lampada, poi applica lo smalto del colore che hai scelto e polimerizzalo.

STEP 3

Stendi uno smalto clear (base) e con un pò di pazienza applica con la pinzetta uno ad uno i pezzettini di plastica che hai ritagliato nello Step 1, infine metti in lampada.
Suggerimenti:

  • Se non hai una pinzetta fine, usa un dotter immerso in un po’ di smalto trasparente per raccogliere più facilmente i pezzi di carta.
  • Più i pezzetti olografici saranno vicini tra loro, più la superficie delle tue unghie sarà luminosa e d’effetto a fine manicure.
  • Fai attenzione alle puntine dei pezzettini: se non saranno perfettamente attaccate all’unghia, si solleveranno e resteranno fuori dallo smalto pungendo e impigliandosi ovunque.

STEP 4

Applicauno o due strati di top coat su tutte le unghie per ottenere una superficie liscia ed omogenea.
Se qualche punta ti è sfuggita durante lo Step 3 e spunta dalla nail art nonostante il top coat, bufferizza dolcemente l’unghia eliminando tutte le puntine sporgenti e poi ripassa il finish che hai scelto.

BROKEN GLASS NAILS GALLERY

Ti mostreremo di seguito alcune immagini che potrebbero ispirarti per la tua prossima manicure!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: