Buonissimi biscotti Pan di zenzero

Ecco una ricetta per preparare i biscotti Gingerbread man (omino di pan di zenzero), che ho preso dal web. Gli ingredienti sono dosati molto bene ed il sapore dei biscotti è molto gradevole. Per aiutarmi nella preparazione della pasta per i biscotti ho utilizzato il robot da cucina, ma si può tranquillamente fare l’impasto anche a mano. Per preparato i biscotti ho utilizzato formine di varia forma e dimensione e li ho decorati con glassa a più colori.

Ingredienti per la pasta

  • 350 g di farina 00
  • 60 g di zucchero semolato
  • 80 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 2 pizzichi di chiodi di garofano in polvere
  • 1/2 cucchiaino raso di bicarbonato
  • 150 g di burro freddo
  • 150 g di melassa scura
  • 1 uovo intero
  • 1pizzico di sale

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 1 albume d’uovo
  • 180 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • coloranti alimentari rosso e verde

Prepariamo la pasta per i biscotti

  1. Versate nel bicchiere del robot da cucina 350 g di farina 00 , lo zucchero semolato, quello di canna, tutte le spezie in polvere, il burro freddo a pezzettoni e frullate tutto per mescolare gli ingredienti.
  2. Aggiungete la melassa, l’uovo, il bicarbonato e frullate ancora rendendo l’impasto omogeneo.
  1. Rovesciate l’impasto su un piano infarinato e lavoratelo velocemente, quel tanto che basta per amalgamarlo e formare un panetto.
  2. Chiudetelo nella pellicola e riponetelo a riposare in frigo per due ore.

Mentre aspettate, preparate la ghiaccia reale

  1. Mettete l’albume in una ciotola, aggiungete un cucchiaio di succo di limone e con la frusta sbattete fino a formare la schiuma, poi completate aggiungendo lo zucchero a velo.
  1. Dividete la ghiaccia in ciotoline diverse, a seconda dei colori che volete utilizzare e dopo averla colorata, proteggetela con la pellicola a contatto, per evitare che sciugando formi la crosta e riponetela in frigo fino al momento dell’utilizzo, quando i biscottini sfornati saranno completamente freddi.

Preparate i biscotti Pan di zenzero

  1. Passate le due ore di riposo, per la pasta dei biscotti, tirate fuori il panetto dal frigo e ponetelo sul piano di lavoro, già infarinato.
  2. Dividetelo in tre parti e riponete in frigo le due parti che lavorerete più tardi, per non farne scaldare l’impasto, altrimenti farete fatica a lavorali.
  3. Con il primo panetto stendete una sfoglia di circa 4-5 mm, utilizzando il matterello infarinato.
  4. Formate i biscotti utilizzando le vostre formine, sempre infarinandole e trasferiteli su una teglia foderata di carta da forno, distanti 3,4 cm uno dall’altro, perché cucinando lieviteranno ancora. (La pasta che avanza dalle formine raccoglietela, richiudetela nella pellicola e riponetela in frigo. La riutilizzerete quando si sarà nuovamente raffreddata) .
  1. Infornate i biscotti in forno preriscaldato a 180 ° e cuoceteli per 10-12 minuti, facendo attenzione che non si brucino, perché cuociono in fretta.
  2. Quando i biscotti sono pronti, se non potete farli raffreddare nella loro teglia, prelevateli usando una paletta da cucina e trasferiteli su un piano per farli raffreddare, facendo attenzione a non piegarli perché appena sfornati sono ancora morbidi e si deformerebbero o romperebbero. Raffreddando si solidificheranno e potrete raccoglierli.
  3. Mentre i primi biscotti raffreddano, procedete a preparare gli altri biscotti, utilizzando il secondo panetto e così via, terminando tutta la pasta.
  4. Quando tutti i biscotti sono cotti e raffreddati, potete passare alla decorazione.

Decorate i biscotti Pan di zenzero

  • Trasferite la glassa in una sac à poche con beccuccio a foro piccolo ( se non avete la sac à pache potete utilizzare i sacchettini per congelare gli alimenti, tagliandone l’angolino per avere il foro piccolo) e decorate secondo la vostra fantasia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: