Categorie
CAPELLI

CADUTA CAPELLI IN PRIMAVERA-ESTATE: 5 SUGGERIMENTI PER CONTRASTARLA

Generalmente in primavera/estate i capelli iniziano a indebolirsi a cadere.
Questo accade per un fenomeno naturale di ricambio dei capelli, che avviene tendenzialmente due volte l’anno: primavera-estate ed autunno/inverno.
Tutto questo è nella norma, ma oggi voglio darvi qualche suggerimento per affrontare al meglio questo periodo di passaggio.

COME POSSO EVITARE LA CADUTA PRIMAVERILE?

I cambi di stagione portano con sé alcune modifiche climatiche che possono influenzare mente e corpo e potrebbero portare al peggioramento o alla comparsa di sintomi fisici. 
I cambi di temperatura, la luce più intensa, gli ormoni possono farci sentire più affaticati e stanchi, e se avviene, questo può influenzare di conseguenza anche i capelli.

Questo tipo di processo è ovviamente naturale niente di preoccupante, ma oggi voglio darvi qualche suggerimento per affrontare al meglio questa situazione senza recarvi disagio o preoccupazioni.

ECCO MODI PER CONTRASTARE LA CADUTA

  1. NO ALLO STRESS

Per prima cosa VIA LO STRESS. Non preoccupatevi troppo se i vostri capelli cadono, vi assicuro che in questi 2 periodi il processo che avviene è completamente fisiologico e naturale. I capelli vecchi cadono per dare spazio a quelli nuovi.

2. SI A UNA BUONA ALIMENTAZIONE

Una corretta e sana alimentazione fa si che vengano immessi nel nostro organismo tutti i principi nutritivi di cui il nostro corpo ha bisogno, compresi i capelli.

Se si vuole aiutare ancora di più i nostri capelli, esistono in commercio degli integratori specifici che favoriscono all’apporto di principi fondamentali per la chioma stessa.
Vi suggerisco vivamente di chiedere informazioni più specifiche in merito al vostro medico di base e al farmacista di fiducia, perché esistono integratori di vario genere che possono essere assunti o oppure no in base a eventuali malattie o allegrie.

3. PRODOTTI SPECIFICI PER RINFORZARE LO STELO

Per un’azione ancora più completa, oltre ad aiutare i capelli con una buona alimentazione si può integrare anche con prodotti specifici esterni come shampoo capillare rinforzante o trattamenti locali come fiale anti-caduta da fare in questi periodi per almeno 45 giorni.

4. LIMITARE GLI STYLING ECCESSIVI

Evitare di stressare i capelli ulteriormente con asciugature troppo frequenti e con l’utilizzo di piastre e ferri caldi.

5. BERE MOLTA ACQUA

Bere molta acqua oltre ad aiutare il corpo aiuta anche il nostro cuoio capelluto e i capelli a mantenersi idratati.

Di Vincenza Mauceri - Hair Stylist

Operatrice del Benessere - Acconciatore.
Lavoro da oltre 10 anni nel settore dello styling e sono in costante aggiornamento. Mi piace condividere le mie conoscenze e le mie tante passioni. Se volete sapere di più su di me, leggete i miei articoli.. :)

Visualizza archivio

Rispondi