CAVIAR MANICURE

NAIL ART DI LUSSO: ECCO LE UNGHIE IN STILE CAVIALE


Una tecnica di decorazione unghie molto particolare è la Caviar Manicure, nail art tridimensionale dal carattere estremamente originale fatta con micro perle, da cui la denominazione “nail art caviale”.
Questo look 3D crea una decorazione molto simile al caviale spalmato su tartine, rendendo la manicure davvero particolare e fashion.
Nonostante il richiamo alle prelibate e costosissime uova di storione, la Caviar Manicure non è una nail art d’elitè, anzi, è accessibile a tutte, basta acquistare delle micro perline e applicarle sulle unghie, creando così questa decorazione dalla superficie in rilievo multi-sfaccettata.

Il trucco per creare una perfetta Caviar Manicure sta nel scegliere prima di tutto delle perline molto piccole, che possano creare un effetto uniforme elegante e raffinato, e che non appesantiscano troppo l’unghia, poi nell’utilizzare una colla specifica per il tuo smalto, quindi della colla per unghie su smalto normale e colla gel per gel e SP.
Questa colla specifica è molto utile per evitare che le piccole sfere possano staccarsi dall’unghia, rovinando l’aspetto della nail art.
La Caviar Manicure nasce nel primo decennio degli anni 2000 da un’idea di Charlotte Knight, direttrice creativa di Ciaté London, mentre cercava una manicure mai vista prima e che potesse suscitare stupore.

Charlotte ebbe l’idea di impiegare le micro-perle colorate utilizzate nello scrapbooking per creare volume e spessore alla nail art sulla superficie delle unghie; ottenne un effetto davvero strepitoso, tanto che creò il primo “Ciaté Caviar Kit Manicure” in commercio per dare modo a chiunque di poter provare questa particolare manicure.
Grazie a questi kit e al suo diffondersi fra le celebrità, la Caviar Manicure è diventata subito la nail art glamour alla moda più popolare, rivelandosi un buon compromesso per chi ama portare manicure originali ma non possiede la manualità necessaria a creare decorazioni artistiche specifiche.

Decisamente poco comoda da indossare e inadeguata ai livelli di igiene richiesti da questa attuale pandemia per via dell’inconvenienza di ritrovarsi residui indesiderati difficili da eliminare, che restano incastrati negli spazi fra le sfere, la Caviar Manicure ha inevitabilmente perso risonanza, restando comunque fra le nail art più ricercate per la sua originalità.
Grazie alla sua versatilità, questa decorazione lascia campo libero alla creatività sia per le forme che per i colori: puoi utilizzare sfere di un solo colore o più colori tutti assieme, creare sfumature con tonalità degradè, oppure ancora arricchire la nail art di micro perle con strass e cristalli preziosi!
Elegante e delicato, a causa della facilità con cui possono staccarsi le sfere, questo tipo di nail art è indicato per un’occasione speciale più che per un uso quotidiano.

NAIL ART CAVIALE: COME PORTARLA

Questo tipo di manicure si adatta a qualsiasi forma delle unghie; nel caso decidiate di ricoprire completamente la superficie delle unghie sappiate che lo spessore dato dallo strato di sfere disposte sull’intera superficie tende ad allargare otticamente l’unghia.
Per questo motivo è consigliato, nel caso di unghie corte e piuttosto larghe, di creare una nail art che abbia copertura parziale o minima del letto ungueale, mentre non ci sono problemi per unghie strette e lunghe e di lunghezza media.

CAVIAR MANICURE GALLERY

Ecco tante idee di Caviar Manicure da cui farvi ispirare!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: