CAVOLFIORE GRATINATO IN SALSA MORNAY

A differenza della ricetta Cavolfiore gratinato, dove abbiamo usato una semplice salsa di besciamella per arricchire sia il sapore del cavolfiore che il suo valore nutritivo, oggi vi presento una nuova salsa con cui ricoprire il nostro cavolfiore lessato: la salsa mornay. Questa salsa si differenzia dalla salsa di besciamella, perchè è arricchita di panna, tuorlo e formaggio che può essere groviera, asiago o, come nel nostro caso emmentaler, e può essere utilizzata nelle preparazioni di uova in camicia, verdure, pesce al forno e nelle varie preparazioni al gratin.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di cimette di cavolfiore
  • burro 70 g
  • farina 50 g
  • latte 5 dl
  • 80 g di formaggio emmentaler
  • panna da cucina 100 ml
  • 1 tuorlo
  • una spolverata di noce moscata
  • sale

Cuocere il cavolfiore

  1. Lavate il cavolfiore, staccate le foglie ( le foglie si possono utilizzare per preparare altri piatti ) e cuocete le cimette al vapore mantenendole al dente, oppure lessatele in acqua bollente salata, poi lasciatele scolare molto bene.

Preparare la salsa mornay

  1. Per prima cosa mettete a scaldare il latte.
  2. In una pentola, a fiamma bassa, sciogliete 50 g di burro ( il resto vi servirà per imburrare la pirofila e per guarnire il composto prima di infornarlo) e incorporate la farina, girando bene per far amalgamare e fino a che non ha assorbito tutto il burro.
  3. A filo e a piccole dosi, aggiungete il latte caldo, girando e aspettando che la prima quantità sia stata assorbita bene, prima di aggiungerne dell’altra.
  4. Insaporite con un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata e quando è diventata densa lasciatela cuocere, per 5 minuti, con un leggerissimo bollore.

  1. A questo punto togliete la pentola dal fuoco, incorporate il tuorlo mescolato alla panna, aggiungete il formaggio emmentaler grattugiato con la grattugia a fori larghi e rimettete sul fuoco a fiamma bassa, per 3-4 minuti.

Prepariamo per la cottura

  1. Imburrate una pirofila da forno , sistemateci le cimette cotte, ricoprite con la salsa mornay e adagiate, sopra la superficie, qualche pezzettino di burro che vi è rimasto ( se volete potete anche spolverare la superficie con altro formaggio grattugiato ).
  2. Infornate in forno caldo a 180° per 15-20 minuti, e quando si sarà formata la doratura in superficie spegnete, tirate fuori e servite caldo.

Buon Appetito!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: