BAGNO AROMATICO AGLI OLI ESSENZIALI: COME PREPARARLO

Un bagno può diventare un’esperienza aromaterapica molto soddisfacente, è importante però sapere quale olio essenziale aggiungere per ottenere il risultato desiderato.

A seconda degli Oli Essenziali che sceglieremo e delle loro proprietà,il nostro bagno aromatico potrà essere energizzante, rilassante, antibatterico, espettorante o afrodisiaco.

Il bagno è un piacere che per l’enorme utilizzo di acqua(bene prezioso che non va sprecato)e mancanza di tempo,ci concediamo troppo poco spesso ma che potrebbe aiutarci,a scaricare un po’ di stress,tensione, o al contrario ricaricarci di energia per affrontare una giornata difficile.

Gli oli essenziali devono essere 100% puri meglio se di provenienza biologica.

Come preparare un bagno aromatico:

Trovate l’Olio Essenziale che vi piace di più,prendete in considerazione la possibilità di creare un mix di più oli,l’importante è utilizzare sempre dalle 5 alle 10 gocce totali di Oli Essenziali per bagno.

Ricordiamo che gli Oli Essenziali non sono solubili in acqua,quindi per fare in modo che si sciolgano bene nella vasca da bagno è consigliato diluirli prima in una sostanza grassa come può essere un cucchiaio di latte oppure un cucchiaio di olio vettore (ad esempio l’olio di mandorle)o in alternativa si possono mettere le gocce di Olio Essenziale o il mix di oli scelti in un cucchiaio di sale marino,sale rosa dell’Himalaya,in sali da bagno neutri,o in un cucchiaino di bicarbonato.

Un buon consiglio prima di entrare nella vasca o appena entrate,e quello di passare una spugna o una spazzola per il bagno su tutto il corpo per fare in modo di rimuovere le cellule morte e contribuire all’apertura dei pori della pelle così da poter assorbire al meglio i benefici degli Oli.

Dopo aver diluito tutto nell’acqua calda della vasca,rimanete immersi per almeno 20/25 minuti,il tempo di permettere agli oli essenziali di fare il loro effetto e alla vostra pelle di beneficiarne.

Potete agevolare l’azione degli Oli massaggiando dolcemente la pelle.

Per rendere l’atmosfera ancora più rilassante potete usare candele profumate,la musica che più vi rilassa,una lampada solare o una lampada colorata.

Buon bagno aromatico e buon relax!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: