COME RINNOVARE UN VECCHIO GAZEBO DI LEGNO

PASSIONE FAI DA TE : COME RINNOVARE UN VECCHIO GAZEBO DA GIARDINO
Se hai la passione del FAI DA TE e hai voglia di rinnovo, questo articolo fa proprio al caso tuo.

In questo periodo in cui passiamo molto tempo tra le mura domestiche possiamo trovare qualcosa di alternativo e creativo da fare, impiegando il nostro tempo nel modo migliore possibile.
Un modo divertente per passare il tempo potrebbe essere rimodernare, migliorare l’aspetto o aggiustare qualche nostro vecchio mobile.
Spesso basta davvero poco per ridare vita ad un oggetto che molti anni di vita e che nel tempo si è usurato.
Vediamo insieme cosa ho fatto per rinnovare questo vecchio gazebo in legno.

RIDIPINGERE UN VECCHIO GAZEBO

Di recente mi è capitato di dare una sistemata ad un vecchio gazebo, ancora in buonissime condizioni ma visibilmente un po’ deteriorato dalle intemperie, così ho deciso di dargli una sistemata e riverniciata per proteggerlo ancora di più dagli agenti atmosferici.
E’ stato bello e divertente vedere il cambiamento anche se faticoso.

Per rinnovare questo vecchio gazebo ho utilizzato:

  • 1 pennello per spolverare il vaso
  • 1 pennello per dipingere
  • carta vetrata
  • vernice – colore a base d’acqua

Lavoro preliminare

Per prima cosa dobbiamo assicurarci che il gazebo sia pulito, sgrassato e che non abbia polvere.
Dopodiché con della carta vetrata rimuoviamo la vecchia vernice.

Cementite

Ora che il gazebo è senza vernice, il secondo passo sarebbe applicare la cementite.
La cementite è una pittura opaca pietrificante che fa da fondo alle più disparate finiture del legno.
Nel mio caso non l’ho applicata perché il gazebo non era estremamente rovinato, ma se lo fosse stato era necessario applicarlo.

Applicate la vernice ad acqua

Ora che il gazebo è senza vernice e con la possibile applicazione di cementite, possiamo iniziare a passare la vernice che abbiamo scelto in base a quello che dobbiamo restaurare.

Nel caso specifico del gazebo di legno da esterno, ho applicato un IMPREGNANTE ALL’ACQUA, per legno a protezione completa color noce scuro 24. L’ho applicato da uno a 3 volte attendendo che si asciugasse ogni volta prima della passata successiva, in base a dove ritenevo più opportuno ripassare e dove era più roinato.
Questo qui sotto è il risultato , il prima e dopo aver verniciato il gazebo da giardino.

Universo Donna – Prima&Dopo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: