COME SI FA LA SFOGLIATURA NELLE BRIOCHES

Le brioches sono un dolce perfetto per la colazione. Oggi qui voglio spiegarvi come eseguire una sfogliatura facile , semplice e veloce ed avere un buon risultato senza dover fare le classiche sfogliature da pasticcere, il cui tempo di pieghe e movimenti sono molto più lunghi.

Questo metodo viene chiamato ” Metodo a strati” che consiste nell’alternarsi di strati di impasto a strati di burro fuso. Ora qui sotto vi spiego come fare.

PROCEDIMENTO

Una volta fatto il vostro panetto per fare le brioches fatte in casa , dividiamo il panetto in 8 pezzi dello stesso peso, circa 100/125 g ciascuno, quindi lavorate ogni pezzo qualche secondo e formate delle palline. Porgetele sul piano lavoro ben distanziate e lasciate lievitare per 1 ora. Trascorso il tempo stendete con il mattarello le palline fino ad ottenere dei cerchi dello stesso diametro.

Ora procediamo con l’assemblaggio:

Stendiamo il primo disco, poi con l’aiuto di un pennello spennellare il burro fuso sopra e se si vuole si può cospargere sopra dello zucchero. Fatto questo si appoggia sopra un altro disco dello stesso diametro del precedente sopra e si spennella con burro fuso e spolverata di zucchero. Si continua cosi nei passaggi successivi fino ad arrivare all’ultimo disco che verrà appoggiato sopra SENZA METTERE IL BURRO. L’ultimo deve essere appoggiato e poi con il mattarello cerchiamo di appiattire il nostro impasto sovrapposto cercando di ottenerne uno unico più sottile.

Ed ecco a voi l’impasto sfogliato!

Ora ci basta prendere la nostra rotellina e dividere in spicchi il nostro disco e creare le nostre BRIOCHES!

Se cercate qualche ricetta gustosa da provare, date un’ occhiata agli articoli qui sotto!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: