COSA SUCCEDE SE STRAPPASSIMO UN CAPELLO BIANCO

Spesso mi capita di parlare con le clienti in salone, disperate perché hanno scoperto di avere i primi capelli bianchi, segno, a parere loro, dell’invecchiamento che si sta avvicinando.
Innanzitutto chiariamo che il capello bianco non è sinonimo di vecchiaia, ma semplicemente di un processo naturale del capello che – nella maggior parte dei casi – inizia con la sua “nascita/crescita” detta anagen, la sua “stasi” detta catagen e la sua “caduta” detta telogen.

Fin qui tutto nella norma, ma prima di entrare le clou della lettura, parto facendo un ripasso generale del perché un capello diventa bianco.
Anche qui la risposta è semplice.

Man mano che viviamo la nostra vita il capello come accennato prima nasce, cresce e poi cade. La vita di un capello in media per una donna dura all’incirca 5 anni. Con il covid-19 pare che queste tempistiche si stiano accorciando. Se vuoi approfondire ti metto il link di questo articolo specifico.
Ogni volta che un capello cade, all’interno dei follicoli piliferi si forma un nuovo apparato capillare in cui si forma il nuovo capello insieme ai suoi nuovi organi che sono la papilla germinativa, bulbo pilifero, il muscolo erettore e la sua ghiandolina sebacea. E fin qui tutto ok. C’è da aggiungere che insieme a tutto ciò, nel tempo, dobbiamo mettere in considerazione l’invecchiamento della pelle, la scarsa produzione di melanina che avviene sia nelle pelle stessa, causando le classiche macchie sia nei capelli che causano l’incanutimento.
Ecco spiegato perché i capelli diventano bianchi.

LEGGI ANCHE : IL FUMO DI SIGARETTA FA DIVENTARE I CAPELLI BIANCHI

woman in gray tank top writing on white paper
Photo by Mikhail Nilov on Pexels.com

Bisogna anche imparare ad osservarci perché non è detto che i primi capelli bianchi arrivano con l’avanzare dell’età, anzi sempre più spesso abbiamo notato che i ragazzi e le ragazze inizino ad avere i primi bianchi da giovanissimi , addirittura all’età di 20 anni.
Questo potrebbe accadere in funzione della nostra genetica, nella nostra storia familiare contenuta nel DNA. Spesso , per l’appunto, osservare i nostri familiari può essere di aiuto nel capire se potrebbe essere proprio la genetica a causare l’ingrigimento precoce.

LEGGI ANCHE : SOS CAPELLI BIANCHI : ECCO ALCUNI PRODOTTI PER CAMUFFARLI

COSA SUCCEDE SE STRAPPASSIMO ANCHE SOLO UN CAPELLO BIANCO?

Adesso arriviamo al punto cruciale dell’articolo. Cosa succede se ci tiriamo un capello bianco?
Beh oltre a non essere una cosa piacevole e leggermente dolorosa, non è un azione che porta beneficio al capello e alla cute. Forse inconsciamente per noi è un beneficio, ma per il capello no!

Le uniche buone notizie che posso darvi sono queste:

1. Se ti è capitato di farlo qualche volta in modo sporadico, tranquilla, non è successo nulla di grave.
2. Non è assolutamente vero che se strappi un capello bianco ne crescono altri 7!

LEGGI ANCHE : 8 MITI DA SFATARE SUI CAPELLI

Ora però passiamo a una cattiva notizia e questa purtroppo è veritiera al massimo.
Continuando a strappare il nostro capello bianco non facciamo altro che indebolirlo, un po’ come facciamo con la ceretta alle gambe. Lo scopo della ceretta è proprio indebolire il pelo man mano nel tempo, per far si che cresca sempre più sottile fino a quando smetterà di crescere.
La stessa cosa accade nei capelli, in particola modo quando insistiamo in quelli bianchi causando la cessazione della crescita del capello in modo definitivo.

LO STRESS PUÒ INCIDERE L’AUMENTO DEI CAPELLI BIANCHI?

In realtà lo stress non incide sul far diventare i capelli bianchi. La cosa a cui può portare lo stress è un processo particolare, chiamato telogen effluvium, che fa cadere i capelli 3/4 volte più velocemente i nostri capelli, rendendo più facile la possibilità di un imbiancamento precoce, ma non è sempre detto che questo accade.

Possono esserci alcune patologie come la vitiligine che possono portare ad un imbiancamento precoce.

Universo Donna è anche su Twitter!
Seguici anche sui social!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: