COS’E’ LA DESQUAMAZIONE

In questo articolo oggi parlerò della desquamazione CUTANEA che è molto simile a quella di tutta la nostra pelle, ma prima di questo argomento mi sembra corretto iniziare a parlare della parola contenuta all’interno del termine : “squama”. Le squame sono accumuli di cellule cutanee superficiali in via di eliminazione. La nostra pelle è costituita da tantissime squame e quando queste subiscono un’alterazione a livello cutaneo allora la nostra cute reagisce dandoci dei segnali come l’inizio del prurito, l’arrossamento localizzato e infine la desquamazione. La desquamazione non è altro che la perdita accelerata di tante piccole cellule morte ed essendo molte, queste cellule iniziano a essere molto visibili a occhio nudo soprattutto quando ci si gratta . A livello visivo sembra come se avessimo della farina tra i capelli.

desquamazione

LE CAUSE DEL PRURITO E DELLA DESQUAMAZIONE

La nostra pelle con l’aiuto delle ghiandole sebacee e ghiandole sudoripare produce un “mantello naturale invisibile” che viene chiamato film idrolipidico. E’ una sorta di pellicola trasparente che non fa altro che proteggere la nostra pelle dai batteri e agenti esterni e riesce anche a tenere idratata la nostra pelle. Noi ci accorgiamo della sua assenza quando sentiamo le mani molto secche, avvertendo del prurito e cercando una crema da spalmarci per reidratarla. Quando questo “mantello naturale” viene a mancare la cute inizia a rispondere con delle reazioni come l’infiammazione, prurito, tensione cutanea e arrossamento. Le cause che portano la cute a reagire in questo modo possono essere : fattori interni ed esterni.

Fattori interni

  • metabolismo
  • stress
  • allergie cutanee o intolleranze
  • squilibri ormonali

Fattori interni

  • Shampoo troppo aggressivi
  • stress meccanici, dati dall’uso improprio delle spazzole e dei pettini
  • pelle secca data da aria troppo secca, mancanza di idratazione apportata dall’assunzione di acqua giornaliera,ecc
  • trattamenti troppo aggressivi come colori, permanenti, ecc
  • inquinamento
  • uso di farmaci
  • acqua con cloro

QUANTO E’ IMPORTANTE L’HAIR BEAUTY ROUTINE?

Una hair beauty routine specifica  con prodotti efficaci è la risposta per prendersi cura del proprio cuoio capelluto e per eliminare la desquamazione! La prima cosa da fare per procedere alla beauty routine per i capelli è agire all’origine dell’anomalia, cioè all’origine della cute e del follicolo pilifero con dei trattamenti specifici. Esistono in commercio dei prodotti che aiutano a lenire questo disturbo. La prima cosa che vi suggerisco di fare è di acquistare dei buoni prodotti di alta qualità e informarvi come quella determinata linea (l’Oreal, MyOrganics,..) tratti questa anomalia. Ci sono linee per capelli che offrono dei trattamenti cutanei per la desquamazione in cui consistono in delle fiale pre-trattamento da applicare prima della detersione cutanea(esecuzione shampoo) e del trattamento capello (applicazione di un conditioner o maschera). Ci sono altre linee che invece offrono queste fiale o trattamenti cremosi alla fine della detersione cutanea e del trattamento capelli. Tra le mie varie esperienze potrei suggerirvi un trattamento lenitivo molto valido che riduce le irritazioni e il prurito svolgendo un’efficace azione lenitiva e anti-arrossamento. Idrata delicatamente ristabilendo l’equilibrio cutaneo. Questo prodotto è a base di principi naturali di bergamotto e finocchio. Le note fresche, ricche e pregiate del bergamotto, l’agrume per eccellenza vengono addolcite dalla dolcezza erbacea del finocchio, in un blend lenitivo, antisettico e addolcente per la cute. Il suo utilizzo avviene sempre a fine lavaggio capelli e prima dell’asciugatura.

trattamento lenitivo

DETERSIONE CUTANEA SPECIFICA

Proseguendo con la nostra routine, il passo successivo è il lavaggio della nostra cute con prodotti che detergono delicatamente la nostra cute senza apportare ulteriore secchezza con prodotti troppo aggressivi. Anche questo passaggio deve essere fatto con prodotti delicati e lenitivi, magari senza la presenza di profumi e sless/lsl . Sceglierei prodotti delicati che leniscono la cute, anche quella più sensibile sempre con all’interno bergamotto e finocchio.

detergente delicato

TRATTAMENTI PER LA LUNGHEZZA DEI CAPELLI

Per chi soffre di cute irritata e secca di solito tende ad avere anche le lunghezze dei capelli molto secche e fragili. In questo momento ci vengono in soccorso alcuni prodotti come conditioner o maschere da poter fare in casa che danno degli ottimi risultati se utilizzati con costanza. Anche qui, ingredienti come iris biodinamico, basilico biologico e teak e mahogany etici che apportano materia proteica ai capelli, riparando e sigillando la cuticola (mask) oppure ingredienti come nocciolo biodinamico, miele biologico e murumuru etico che apportano alta idratazione e evitano la formazione delle doppie punte(mask). Ricordo che le maschere vanno tenute in posa almeno 10 minuti per riuscire a trattare i capelli in profondità. Se invece l’idea di stare troppo tempo in posa non vi piace ( anche se suggerirei che almeno una volta a settimana un impacco di maschera la farei) si possono usare dei conditioner che hanno un tempo di posa minore, lavorando in modo più superficiale nel capello. Vedi anche BALSAMO E CONDITIONER sono la stessa cosa?

mask

Eseguendo questi 3 semplici passi si può migliorare di molto lo stato cutaneo della nostra testa facendo si che la desquamazione sparisca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: