DA COSA E’ DATO IL COLORE NATURALE DEI CAPELLI?

La variazione del colore dei nostri capelli dipende dalla miscela di due pigmenti (o melanine) e dalla quantità di uno piuttosto che dell’altro.
I pigmenti provengono dalla matrice del capello e sono distribuiti lungo lo strato fibroso del fusto detto anche corteccia.
Vengono prodotti da specifiche cellule chiamate melanociti che a loro volta sono mescolate ai cheratociti, cellule incaricate allo sviluppo e crescita del capello.
Questi due pigmenti sono l’eumelanina e la phaomelanina.


L’ eumelanina, è un tipo di pigmento scuro molto presente nei capelli castani e quasi neri, si può dire che la sua forte presenza o carenza determinino se il capello è scuro oppure chiaro, come ad esempio il biondo chiarissimo.
La phaomelanina, è un tipo di pigmento dalla colorazione calda, la sua forte presenza o carenza determinano i colori tendenti al rosso e giallo (biondo).

RIASSUMENDO, LA COLORAZIONE DEI CAPELLI DIPENDE DA QUANTA EUMELANINA E PHAOMELANINA ABBIAMO ALL’INTERNO DEL FUSTO.

Foto di 5638993 da Pixabay


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: