DANUBIO SANDWICH

Buono e soffice! Un delizioso panino imbottito adatto ad un pic-nic , per le feste o anche per una buona cena. Adatto per tutte le età e per gli amanti dei panini. Assolutamente da provare!!

INGREDIENTI

  • 500 gr farina 00 o manitoba
  • 250 ml latte
  • 20gr cubetto lievito di birra fresco oppure una bustina di lievito secco
  • 50 gr zucchero
  • 9 gr sale
  • 50 gr strutto
  • 1 uovo

PER LA DECORAZIONE
1 tuorlo + 20 gr acqua
semi di sesamo

PER LA FARCIA
formaggi e salumi a piacere

PREPARAZIONE :

Per prima cosa in una terrina miscela la farina con il lievito. In un’altra ciotola aggiungi il latte tiepido e lo zucchero quindi mescola. (Se usi il lievito fresco fallo sciogliere dentro il latte tiepido) Inizia ad aggiungere metà della farina e il lievito insieme al latte e lo zucchero, poi aggiungi l’uovo, quindi iniziate ad impastare. Aggiungi il sale ed a poco a poco la rimanente farina sempre con le mani in movimento. Quando il composto sarà ben incordato inserisci lo strutto in piccoli pezzi a temperatura ambiente. Lavora finche lo strutto non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi. Togli l’impasto dalla ciotola, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta. Copri con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lascia lievitare 3 ore nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato per mantenere una buona umidità. Traferisci l’impasto in un piano da lavoro spolverizzato di farina, dividi in 8/10 parti da circa 100 gr l’una , stira la pasta con i pollici per dare forza, forma con il palmo della mano delle palline, quindi adagiatele sopra la teglia precedentemente unta d’olio o imburrata ed infarinata. Quindi lascia lievitare nel forno con luce accesa ed un pentolino affianco con acqua bollente per 2 ore. In una ciotolina sbatti il tuorlo con l’acqua, spennella tutta la superfice con delicatezza per evitare che l’impasto si sgonfi, aggiungi i semi di sesamo ed inforna a 180 gradi per 20/25 minuti. Lascia raffreddare , quindi farcisci a tuo piacimento. E’ ottima anche farcita con burrata , pomodorini e insalata .

DA NOTARE

Come si può notare dal video e dalle immagini i due Danubio hanno una forma diversa , nonostante il procedimento è lo stesso. La forma cambia in base al numero di palline si fanno per creare il Danubio e sopratutto il tempo di lievitazione. Nel primo caso le palline sono 8 e la lievitazione è durata 3 ore. Facendo così si crea il buco all’interno per dare la classica forma da “ciambella”. Invece nel secondo caso ho fatto 9 palline ma la lievitazione è maggiore, di circa 6 ore. Questo ha fatto si che l’impasto lievitasse in larghezza e non in altezza dando al Danubio una forma più da torta.

Posso dirvi e penso che sia chiaro che ogni qualvolta che si farà questo panini verrà leggermente diverso dal precedente , ma sarà sempre BUONISSIMA DA MANGIARE! 😛

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: