Dolce di mele e banane

All’ora della colazione o della merenda, fa sempre piacere mangiare, ogni tanto, una bella fetta di dolce preparato in casa. Questo dolce alle mele e banane, preparato con la pasta frolla, è ottimo per riempirsi di energia o semplicemente nutrirci con ingredienti sani e naturali.

Ingredienti per una tortiera di 26-28 cm di diametro

Per la pasta:

  • 300 g di farina
  • 150 di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 150 di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • buccia di 1 limone grattugia

Per il ripieno:

  • 2 mele
  • 2 banane
  • 100 g di uvetta
  • 1 fiala di aroma di mandorle
  • 1 cucchiaio di zucchero

Procedimento

  1. Sbucciate e tagliate a fettine le mele e le banane e raccoglietele in una ciotola. Aggiungeteci, poi, l’uvetta, precedentemente ammorbidita in acqua e poi scolata, l’aroma di mandorle e 1 cucchiaio di zucchero. Mescolate un po’ e lasciate a riposare e ad assorbire l’aroma.
  1. Intanto mettete la farina sulla spianatoia (o all’interno di una ciotola capiente ), mescolatela con lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il lievito, il pizzico di sale, formate la fontana e disponeteci dentro il burro a pezzi, a temperatura ambiente, un uovo intero e un tuorlo, ( mettete da parte l’albume che vi servirà più tardi ), la buccia grattugiata del limone e impastate piano, partendo dall’amalgamare prima gli ingredienti che sono al centro per poi incorporare tutta la farina e formare la classica palla di pasta.
  1. Prendete una tortiera a cerniera apribile, imburrate e infarinate le pareti, poi ritagliate un cerchio di carta forno, grande quanto la sua base e appoggiatelo sul fondo.
  2. Ora dividete la pasta frolla a metà : con una parte di pasta ricoprite il fondo della tortiera, poi spennellatela con l’albume avanzato, (per isolare la pasta dall’umidità che crea la frutta mentre si cucina) e versateci sopra la frutta. Ricoprite con l’altra metà di pasta, facendo aderire bene i bordi e spennellate anche la superficie con il resto dell’albume, per dare un aspetto lucido al dolce.
  3. Infornate, in forno già caldo, per 45-50 minuti a 180° e poi servite freddo.

Buon appetito!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: