E’ VERO CHE LE CUTICOLE NON VANNO ASSOLUTAMENTE TAGLIATE?

Spesso le nuove clienti, quando inizio la preparazione dell’unghia prima di applicare il semipermanente o una ricostruzione, mi chiedono preoccupate la stessa cosa. Sentiamo e leggiamo pareri contrastanti su questo argomento; a volte ci confondono anziché aiutarci.

Utili o sacrificabili?

Le cuticole sono un’estensione dello strato corneo, quel lembo di epidermide che vediamo spuntare sulla lamina ungueale; servono a proteggere la matrice delle nostre unghie e sono una barriera naturale che impedisce aggressioni da parte di possibili germi patogeni.

Ma se ci proteggono, perché tagliarle?

si  possono tagliare le cuticole?

Con un’alta tendenza a disidratarsi e, conseguentemente, a desquamarsi durante la crescita, le cuticole sono frequentemente fonte di disagio: frastagliate o “arrampicate” sulle nostre unghiette, fanno apparire in disordine le nostre mani. E come si sa…il miglior biglietto da visita di una donna sono proprio le sue mani!

Che fare?

La vostra onicotecnica di fiducia dovrebbe sapervi consigliare bene al riguardo, ma per chi non ne avesse una, in base al tipo di cuticole e alla situazione in cui versano le vostre unghiette, potrebbe essere necessario un bel taglio o un semplice scalzamento.

Si tagliano le cuticole?

Se sono rovinate, frastagliate o troppo alte io opto sempre per eliminarle. In questo caso, dopo aver passato per le mani un buon disinfettante funghicida apposito, possiamo spingerle delicatamente, pulire bene l’unghia e procedere con il taglio utilizzando piccole forbicine o tronchesine.

Non bisogna esagerare, o si rischia di creare taglietti che non smetteranno di sanguinare per un bel po’. La zona delle cuticole infatti è molto vascolarizzata.

In alcuni casi, se le cuticole sono molto dure, possiamo immergere qualche minuto le dita in una ciotolina di acqua calda e sapone/disinfettante oppure applicare uno strato di preparato per cuticole e poi procedere col lavoro.

Le cuticole si possono tagliare?

Se avete la fortuna di avere cuticole integre e sottili, basterà spingerle leggermente con un bastoncino d’arancio o uno spingi cuticole.

Posso stare tranquilla?

Le cuticole si possono tagliare?

Certo, ricordiamoci di proteggere bene le nostre mani in caso si maneggino sostanze chimiche, lavori domestici vari o di giardinaggio ecc. Idratiamole quotidianamente con cura e dedichiamo sempre molta attenzione all’ igiene delle nostre unghiette per evitare brutte sorprese!

Se sei alla ricerca di idee sfiziose per creare maschere nutrienti e impacchi emollienti fai da te per mani e piedi, guarda qui sotto gli articoli del Blog!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: