POSSO SCHIARIRE I CAPELLI CON LA VITAMINA C ?

RISPOSTA:

VERO, la vitamina C ha potere schiarente sui capelli, al contrario dell’ aspirina.
Per poter eseguire la schiaritura ce un metodo preciso da rispettare.
L’unica controindicazione e che i capelli risulteranno molto secchi, MA NON ROVINATI.
Siamo abituati, solitamente, a utilizzare questo tipo di sostanze quando siamo malati o influenzati per aiutarci a riprenderci e combattere i sintomi influenzali, ma come dicevo prima esiste un modo per utilizzarlo sui capelli.

PERCHÈ USARE LA VITAMINA C SUI CAPELLI

La vitamina C come principio attivo continente l’acido ascorbico ed in medicina viene utilizzato come medicinale quando un paziente è carente di vitamina c nell’organismo.
In alternativa come utilizzo “casalingo” si è trovato un metodo che risulti essere efficace per schiarire i capelli in modo facile e non pericoloso e particolarmente drastico.
Infatti questo tipo di schiaritura è molto blanda e aiuta leggermente a rimuovere i pigmenti di troppo che si sono depositati nei capelli, dopo svariate applicazioni di tinta.

LEGGI ANCHE: DIFFERENZA TRA CONDITIONER E MASCHERA?


attractive woman with eyes closed holding orange slice against lips
Photo by JESSICA TICOZZELLI on Pexels.com

COME USARE IN MODO PRATICO LA VITAMINA C SUI CAPELLI

Per creare questo prodotto da utilizzare nei capelli ci servono:

  • delle pastiglie effervescenti alla vitamina c
  • shampoo

In una ciotolina versate dentro la vitamina C ridotta in polvere e lo shampoo.
Le proporzioni dovranno essere 1 parte vitamina e 2 parti shampoo. Mescolare bene e applicare su cute e capelli umidi. Massaggiare delicatamente e lasciare in posa dalle 3/4 ORE.
Risciacquare molto molto bene e procedere con il solito balsamo, conditioner o maschera.

Foto di Myriams-Fotos da Pixabay

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: