ECCO I TAGLI E LE ACCONCIATURE PIÙ ADATTE AI CAPELLI SOTTILI

Non è sempre facile trattare e gestire un capello fine, soprattutto se lungo e senza forma.
In questo articolo scriverò alcuni suggerimenti da poter adottare per avere i capelli sempre belli e in ordine, dal taglio allo styling.

woman wearing black top
Photo by Becca Correia on Pexels.com

Chi ha i capelli fini spesso si lamenta del fatto che non tengono la piega, si sporcano subito, spesso appaiono “svuotati” , non pieni e folti. Potremmo paragonare questo problema quasi come quello dei capelli crespi riguardo la tenuta, e per i capelli ricci in quanto alla sfoltitura. Di solito il capello sottile è dato dalla genetica per cui non possiamo farci molto, alcune volte però potrebbe essere data dal cambiamento fisico- psichico del nostro corpo, come ad esempio un cambio drastico della nostra dieta, un cambio ormonale o semplicemente un forte stress.

In questi casi l’opzione più giusta da fare e prendere subito la situazione sotto controllo facendo ricerche e le cure più adeguate del caso, facendoci aiutare dal nostro medico e dal nostro parrucchiere di fiducia.

Se tutto questo invece non ci riguarda e si tratta solo di generica allora dobbiamo affidarci ad alcuni trucchetti e accorgimenti che fanno si che i nostri capelli fini appaiano più corposi e pieni che mai. Vediamo insieme quali tagli e quali acconciature adottare.

Parlando di taglio, la lunghezza ideale sarebbe quella delle spalle, meglio se in forma piena.
Al massimo possiamo scalarli e alleggerirli POCHISSIMO per cercare di evitare di svuotarli troppo.
I tagli ideai sono i long bob e bob.
Per chi invece piace osare nel taglio corto i migliori sono i pixie-cut.

Meglio evitare capelli troppo lunghi perché l’effetto tenuto sarebbe quello di un capello piatto, senza volume con la tendenza a sporcarsi immediatamente.

Meglio ciuffi e no frangie. Se proprio non potete farne a meno suggerisco frange piene folte e dritte.

Per quanti riguarda le pieghe sono da preferire le onde, le choppy waves spettinate . Meglio ancora sarebbe poter spostare la riga a lato in modo da creare più volume bella parte alta. In questi casi anche la tecnica del cotonatura puó aiutare per alzare le radice e creare altrettanto volume.

Per le acconciature sono da preferire raccolti alti e/o spettinati come ad esempio messy bun, chignon oppure semi-raccolti molto morbidi come trecce e code basse.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: