ECCO LE NUOVE MISURE DA ADOTTARE CON IL NUOVO DPCM del 3 dicembre 2020

Abbiamo appena ascoltato tutti le parole del Premier Giuseppe Conte con le nuove misure che dovemmo adottare già da domani 4 dicembre 2020.
Qui sotto vi elenchiamo quali sono.

ECCO COSA CI SI PROSPETTA IN QUESTE FESTIVITÀ

SPOSTAMENTI VIETATI

  • Dal 21 dicembre al 6 gennaio sono vietati gli spostamenti tra regionie da/per le provincie autinime di Trento e Bolzano, anche per raggiungere case secondarie
  • Il 25,26 dicembre e l’1 gennaio sono vietati gli spostamenti tra Comuni
  • Divieto di spostarsi in tutta Italia dalle 22:00 alle 05:00
  • Il 31 dicembre divieto di spostarsi dalle 22:00 alle 07:00

SPOSTAMENTI CONSENTITI

  • Per motivi di lavoro e necessità o salute (anche nelle ore notturne)
  • Per rientrare nel Comune di residenza
  • Per rientrare nella casa in cui si ha il domicilio o o in cui si abita con continuità o periodicità

RIENTRI CONSENTITI

  • Gli italiani che si troveranno all’estero per turismo tra il 21 dicembre e il 6 gennaio al rientro dovranno fare la quarantena
  • La quarantena è prevista anche per i turisti stranieri in arrivo in Italia nello stesso periodo

IMPIANTI SCIISTICI E CROCERE

  • Gli impianti sciistici rimarranno chiusi fino al 6 gennaio 2021
  • Dal 21 dicembre al 6 gennaio sono sospese tutte le crociere in partenza, scalo o in arrivo in porti italiani

SCUOLA

  • Dal 7 gennaio ricomincia la didattica in presenza nelle scuole superiori
  • In ogni scuola , nella prima fase, rientrerà almeno il 75% degli studenti

BAR E RISTORANTI – AREA GIALLA

  • Bar, ristoranti, pizzerie, etc. aperti con consumo al tavolo dalle ore 5 alle ore 18 tutti i giorni
  • Ogni tavolo può ospitare al massimo 4 persone, se non sono tutte conviventi
  • Dopo le 18 è vietato consumare cibi e bevande nei locali per strada

RISTORANTI – AREA ARANCIO E ROSSA

  • Nelle aree arancio e rosse, i bar, ristoranti etc. restano aperti dalle 5:00 alle 22:00 solo per asporto. La consegna a domicilio è sempre consentita.

HOTEL

  • Gli alberghi rimangono aperti in tutta Italia, ma la vigilia d Capodanno (il 31 sera) non sarà possibile organizzare i veglioni e cene

NEGOZI E CENTRI COMMERCIALI

  • I tutta Italia, dal 4 dicembre al 6 gennaio, i negozi restano aperti sino alle 21:00
  • Dal 4 dicembre al 6 gennaio, nei giorni festivi e prefestivi, nei centri commerciali saranno aperti solo generi alimentari, farmacie, parafarmacie, tabacchi, edicole e vivai

PIANO ITALIA CASHLESS

  • EXTRA CASHBACK DI NATALE – Fino al 31 dicembre per chi paga con Carte e App rimborso del 10% fino a 150€.

Fonte: governo.it
Immagini condivise mediante  licenza CC-BY-NC-SA 3.0 IT
Fonte: PDCM 3 dicembre 2020

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: