GNOCCHETTI DI PASTA FRESCA E SUGO DI SALSICCIA

La pasta fatta in casa ha un sapore unico e da’ una grande soddisfazione prepararla con le nostre mani.

Il poco tempo che abbiamo non ci permette di prepararla spesso, ma quando la prepariamo sentiamo di provare, in quel giorno, una cura diversa verso la nostra famiglia ed un’unità famigliare rinnovata.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g semola di grano duro
  • 6 g di sale
  • 2 dl di acqua calda
  • 1 bustina di zafferano (facoltativo)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’ aglio
  • 3 cucchiai di olio
  • 300 g salsiccia
  • 5 dl di passata di pomodoro
  • qualche foglia di basilico ( facoltativo)
  • Sale, pepe
  • Pecorino ( facoltativo)

Procedimento per fare la pasta

  • Sulla spianatoia disporre a fontana la semola di grano duro.
  • Aggiungere, al centro, il sale e versare l’acqua calda un po’ alla volta ( nell’ acqua, se lo desiderate, potete sciogliere lo zafferano per dare un tocco di colore alla pasta ).
  • Aiutandovi con una forchetta, iniziamo ad amalgamare gli ingredienti e subito dopo lavoriamo l’ impasto con le mani, per 10 minuti, allargandolo, tirandolo e ripiegandolo.
  • Formare una palla con la pasta e ricoprirla con la pellicola per poi lasciarla riposare 30 minuti.

Formate i gnocchetti

  • Passata la mezz’ora riprendete la pasta e formate dei bastoncini dello spessore di circa 1cm.
  • Tagliateli a pezzettini, di circa 1/2 cm, e passateli sul retro della grattugia, schiacciandoli con il pollice, in modo da incavarli e dargli la forma dei gnocchetti.
  • Mentre li formate, posateli su un canovaccio pulito ad asciugare, e preparate il sugo.

Cuocere il sugo

  • Tritate la cipolla e lo spicchio d’aglio e rosolateli nell’olio, per qualche istante.
  • Unitevi la carne della salsiccia, privata della pelle, sbriciolandola e schiacciandola con una forchetta finchè è cotta.
  • Unite il passato di pomodoro e lasciate cuocere per 30 minuti.

Preparazione del piatto

  • Lessate gli gnocchetti acqua bollente salata, per circa 6 minuti.
  • Scolateli, fateli mantecare nel sugo e versateli nei piatti, dove potrete condirli a piacere con una spolverata di pecorino, un pizzico di pepe o con foglie sminuzzate di basilico.

Buon Appetito.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: