GNOCCHI AL PESTO E VONGOLE

Gli gnocchi sono un piatto che piace a grandi e piccoli e quando si uniscono a qualche sughetto delizioso diventano un piatto davvero eccezionale.
Se avete voglia di sperimentare qualcosa di nuovo e diverso dal solito, vi suggerisco questa ricetta alternativa ai soliti condimenti classici. É un piatto per gli amanti del pesto, dei frutti di mare e sopratutto di chi ama sperimentare ad assaggiare piatti particolari e poco conosciuti.

Ecco qui di seguito la ricetta con i passi fondamentali per creare questo piatto.

INGREDIENTI per 2 persone:

  • 500 gr di Patate
  • 150 gr di Farina 00
  • 30 gr di Rucola
  • 50 gr di Basilico
  • 20 gr di Pinoli
  • 20 gr di Pecorino
  • 150 gr di Vongole
  • Vino bianco q.b.
  • Aglio q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Extravergine

PREPARAZIONE



Mettere le patate già pelate in acqua bollente a cuocere, poi scolare e schiacciare le patate mescolandole con farina e sale, dando la forma agli gnocchi.




Tritate Basilico, pinoli, olio extravergine e Pecorino fino ad ottenere il pesto.



In una padella a parte, soffriggere nell’olio un po’ d’aglio e versare all’interno le vongole già lavate e curate prima, sfumando con un po’ di vino bianco.




Cuocere gli gnocchi in acqua salata e una volta cotti, scolarli e condirli col pesto e le vongole.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: