HENNE’

Cos’è l’Hennè?

L’henné è una polvere colorante naturale ottenuta dalle foglie, rami e radice della Lawsonia Inermis, un arbusto spinoso ricco di un pigmento arancio-rosso molto intenso. Questa colorazione naturale è ricca di sostanze che nutrono, regalano corpo e lucidano i capelli oltre a regalare diversi benefici anche alla cute.L’henné viene utilizzato sin dall’antichità per colorare i capelli.

Varie tipologie di henné

Che effetto ha sui capelli?

L’effetto dell’henné cambia in base al colore del capello che abbiamo una volta applicato. Il colore della pianta tradizionale è arancio-rosso e su un capello bianco o molto chiaro il risultato sarà tendenzialmente molto un arancione molto acceso quasi evidenziatore. Invece se applicato su un capelli scuri tendenti al castano si otterrà una colorazione molto calda con riflessi ramati. In commercio però non si trova solamente l’henné originale , ma si trovano anche in poche e diverse colori, che sono biondo, biondo miele, rame, rosso, rosso intenso, castano, bruno, nero. Questi colori si ottengono tenendo sempre conto della pianta originale ma mescolata insieme ad altre piante tintorie. Non dobbiamo dimenticarci che esiste anche un henné NEUTRO, cioè trasparente. Può essere applicato su tutti i tipi di colore di capelli. Essa ha la capacita di idratare, rinforzare e ristrutturare fin dall’interno il capello. Sui capelli fini e sfibrati da la sensazione che la chioma sia raddoppiata.

Quanto dura più o meno nei capelli?

Non c’è una durata specifica per tutti. Mediamente la tenuta è di circa 2 mesi, dopodiché man mano che laveremo i capelli inizieranno a perdere di lucentezza e il riflesso, ma non preoccupatevi! Una cosa positiva di questa colorazione è che nei lavaggi il riflesso andrà via in modo graduale e armonico in modo da non creare fastidiose ricrescite. Una cosa fondamentare sapere è che il colore dell’henné prenderà in modo diverso da capello a capello in base alla costituzione del colore di origine dei vostri capelli.

Notare sulla foto come l’henné lavora sui capelli bianchi rispetto al capello naturale

Quale hennè posso scegliere?
La cosa fondamentale sapere sono 2:

  1. il tuo colore originario di capelli
  2. il risultato che vuoi avere ricordati sempre che se hai capelli bianchi o molto chiari e utilizzi il rame di base il risultato sarà un rame molto acceso quasi elettrico. Se invece lo si utilizza un una base castana il suo effetto sarà solo rendere più caldo il tuo colore naturale.
Risultato dopo applicazione dell’henné su capello castano chiaro

Come applicare l’hennè?

L’henne si presenta in una polvere molto volatile di colore verdino che va miscelata con acqua molto molto calda e mescolato finché non diventerà un fango. A questo punto in base alla vostra bravura nell’applicarlo potete decidere se farlo più o meno denso. Più è liquido e più facile sarà l’applicazione e che sporchiate in giro il posto in cui are questo lavoro. Più sarà denso più farete fatica a stenderlo e comunque sporcherete . Quindi per applicarlo :

  1. mettetevi dei vestiti comodi e che siano da “casa”
  2. mettetevi una mantella di plastica che potete trovare nei negozi specializzati o un asciugamano sulle spalle
  3. mettetevi i guanti
  4. preparate il vostro hennè
  5. applicatelo prima in radice e poi su tutte le lunghezze, pinzate i capelli con una mollette e mettete una cuffietta trasparente o fate un giro di cellophane (per evitare si sporcare in giro
Questa è la consistenza della pappetta

Quanto tempo devo stare in posa?

Tendenzialmente va da un minimo di 30/45 min ad un massimo anche di 2 ore!! Essendo un prodotto naturale e non chimico i tempi di posa si allungano molto. Una cosa che incide sulla tempistica è anche la grossezza del capello. Se è molto sottile e molto chiaro il tempo di posa sarà minimo se grosso sarà massimo. Poi sta a voi e nella vostra bravura a fare piccoli esperimenti sulla tempistica migliore da rispettare nei vostri capelli. Io suggerisco di iniziare con 30 min di posa e man mano aumentare per vedere il risultato che più vi piace. Alla fine del tempo di posa concludi con un abbondante risciacquo sia prima che dopo aver fatto lo shampoo. Applicate come di consueto fate la vostra maschera settimanale o il condizionante aspettate il tempo di posa e poi via al risciacquo e asciugatura della vostra chioma!

Se vi è venuta vogli di provare vi auguro…Buon Divertimento ! 😉

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: