IL PHON TI BRUCIA I CAPELLI? ECCO COME EVITARE DI BRUCIARLI CON QUALCHE SUGGERIMENTO

Se pensavi che il phon NON potesse rovinare i capelli, beh mi spiace dirtelo, ma non è così.
Il phon, come la piastra o il ferro, sono degli strumenti a caldo che servono per asciugare o dare forma alla chioma e ,utilizzando appunto il calore , potrebbero causare dei danni alle volte irreparabili.
Vediamo insieme come fare per evitare di trovarci in queste situazioni.

LEGGI ANCHE: 5 ERRORI DA NON FARE ASSOLUTAMENTE CON LA PIASTRA O CON IL FERRO ARRICCIANTE

COME EVITARE DI BRUCIARE I CAPELLI CON IL PHON

Come ho scritto prima, l’eccessivo calore può creare danni notevoli alla struttura del capello e spesso irreparabili.
Ci sono alcune accortezze che possiamo avere nei confronti della nostra chioma per evitare di rovinarli.


1. UTILIZZARE DEI PHON PROFESSIONALI

Posso assicurarti che il phon è uno strumento importante per i capelli e bisogna sceglierlo con cura.
Qualche tempo fa ho letto un libro molto carino e molto interessante, si chiama ” La scienza dei capelli” di Elena Accorsi Buttini, in cui parla di un po’ di tutto sul mondo dei capelli. E un libro da divorare con gli occhi, non ce una cosa che non spieghi o racconti, si pensa sempre di sapere tutto, ma ce sempre da imparare. Una tra le tante cose che mi ha colpito è stato il racconto di come hanno creato il Dyson Supersonic™.

In questo caso specifico di questo strumento non parliamo solo del modello in se, ma di come lo hanno progettato partendo dalla velocità e temperatura dell’aria che deve avere allo studio dei flussi d’aria che ha : in particolar modo dal bocchettone in dotazione, che da la possibilità di asciugare i capelli con l’aria calda senza farlo surriscaldare.
Del resto questo piccolo oggetto rovente molto spesso è a contatto diretto con i nostri capelli causando lesioni o bruciature senza che ce ne rendiamo conto.

Una tecnologia e uno studio costante che è data a pochi di sapere , ma molto funzionale a livello pratico ed estetico.
Questa è solo una delle chicche.

Qui di seguito ti lascio degli articoli scritti in precedenza, per aiutarti nella tua ricerca personale, al prodotto più adatto alla tua esigenza.

DIFFERENZA TRA PHON COMMERCIALE E PROFESSIONALE

In questo articolo voglio parlare più specificatamente della differenza tra phon commerciali e professionali. Per commerciali, io intendo tutto quei phon che si ritrovano nella grossa distribuzione ad un costo medio basso. Che sia chiaro, io non voglio discriminare nessuno, ne chi li usa, ne chi li ha acquistati ,nemmeno chi lo vorrà fare e nemmeno i produttori, sia chiaro! Ognuno è libero di fare i propri acquisti . Il mio è solo un punto di vista puramente da esperta nel settore hair end beauty. 😉

I VANTAGGI DEL PHON AGLI IONI

In questo articolo scopriamo di più sull’argomento phon agli ioni,…

LE CARATTERISTICHE DEL PHON PROFESSIONALE

Se devi acquistare un nuovo phon e sei in dubbio…

differenza phon

DIFFERENZE TRA PHON TRADIZIONALE E PHON AGLI IONI

DIFFERENZE TRA PHON TRADIZIONALE E PHON AGLI IONI

2. UTILIZZARE IN MODO CORRETTO LO STRUMENTO CHE ABBIAMO IN MANO

Forse non lo sapevi, ma anche il modo in cui usiamo uno strumento può fare la differenza.
Lo so, probabilmente penserai che per usare un phon non ci vuole una laurea ed infatti è così, ma ci son dei piccoli accorgimenti che puoi adottare che possono aiutarti a mantenere i capelli sani.
Ad esempio:

  • la temperatura non deve necessariamente essere alta
  • se il phon ha una tecnologia ad ioni, aiuta ad avere i capelli più ludici e non elettrici
  • il becco del phon non dovrebbe mai toccare i capelli in fase di asciugatura

3. UTILIZZARE DEI PRODOTTI DI LAVAGGIO, POST LAVAGGIO E MANTENIMENTO DEI CAPELLI DI QUALITÀ

I prodotti giusti posso aiutarti ad avere una chioma sana.
Esistono prodotti specifici per per evitare che i capelli si rovinino e per quelli che purtroppo sono già rovinati.

Per evitare che si rovinino suggerisco di utilizzare prodotti idratanti, nutrienti e trattamenti ricostruttivi come potrebbe essere la cheratina.

Per quei capelli invece che sono già danneggiati, suggerisco di utilizzare prodotti si nutrienti, idratanti, ma soprattutto riparatori e fortificanti.

Quando i capelli sono rovinati sono davvero molto difficili da gestire, non tengono la piega e spesso sono brutti-spenti-opachi alla vista.
Per questo motivo dobbiamo far sì che la nostra Hair Care Routine sia corretta in tutti i suoi passaggi.


UNIVERSO DONNA è su tutte le piattaforme social! Seguici anche su INSTAGRAM!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: