INSALATA DI LENTICCHIE

Le lenticchie sono note per il loro potere nutritivo, in quanto sono una buona fonte di proteine , carboidrati complessi, minerali, tra i quali ricordiamo il ferro e il fosforo, vitamine, antiossidanti e fibre. Le troviamo in diverse qualità, dimensione, colore e anche sapore.

Sono molto versatili in cucina : possono essere preparate come primo piatto, sia presentandole come zuppa oppure preparandole come accompagnamento alla pasta, possono diventare un secondo piatto, come l’ insalata di lenticchie che vi presentiamo oggi, i Vege-burger, o le polpette di lenticchie che vi abbiamo proposto in altri articoli, e anche come contorno

Oggi vi proponiamo questa di insalata di lenticchie , molto facile e veloce da preparare, da utilizzare anche come accompagnamento alla pasta.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 300 g di lenticchie
  • 1 gambo di sedano
  • 1 o 2 pomodori
  • 1 scalogno
  • sale
  • 2 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • 1 bicchiere di brodo di dado, se necessario

PREPARAZIONE

  • Sciacquate le lenticchie e mettetele in una pentola ( meglio se di terracotta oppure di acciaio), con tanta acqua, fino a ricoprirle per almeno 3 dita, poi chiudete con il tappo, lasciando semichiusa la pentola.
  • Ponete sul fuoco e cuocete per 30 minuti, a fiamma media, fino a quando le lenticchie sono diventate morbide, mescolandole ogni tanto e controllando che ci sia sempre un po’ d’acqua di cottura. Poi, quando sono cotte, spostatele dal fuoco .

Intanto preparate le verdure da aggiungere alle lenticchie:

  • Lavate, mondate il gambo di sedano e tagliatelo a cubetti, poi lavate, asciugate e tagliate a cubetti anche il pomodoro e fate lo stesso con la carota. Per ultimo pelate e tritate la cipolla.
  • Ora versate l’olio in una pentola e mettete le verdure preparate a stufare per circa 15-20 minuti. Salatele e accertatevi che si siano cotte e ammorbidite anch’esse, prima di mescolarle alle lenticchie.
  • Infatti, una volta cotte le verdure, aggiungeteci le lenticchie e lasciate insaporire sul fuoco, mescolando per amalgamare tutti i sapori, per 5 minuti e controllando il sale, se va bene oppure dovete aggiungerne un po’.

Ora la vostra insalata di lenticchie è pronta da portare in tavola, riempiendo i vostri piatti e condendola con un filo di olio di oliva crudo.

P.S. Se vi avanza un po’ di insalata di lenticchie , oppure se volete provarla in modo diverso, potete mettere a lessare un po’ di pasta piccola, tipo ditalini in acqua e sale e, a cottura ultimata, scolandola per quanto sia necessario, aggiungeteci quante lenticchie volete, usandole come condimento.

A tutti buon Appetito!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: