LA FORMA PIU’ ADATTA PER LE TUE UNGHIE: COME SCEGLIERE QUELLA MIGLIORE!

La forma delle nostre unghie è importantissima, spesso non ci rendiamo conto di quanto possa modificare l’intera silhouette della nostra mano.
Lo sapevate che influisce sulla bellezza della manicure molto più del colore stesso che abbiamo scelto?

Quando andiamo a farci le unghie ci concentriamo sempre sul colore da fare, eventuali sfumature, strass e decorazioni da sfoggiare, dimenticandoci che anche la forma è molto importante.
Ci sono le tendenze del momento (stupende!!!) certo, ma bisogna tener conto delle nostre esigenze e abitudini: per esempio, se hai sempre avto unghie cortissime e fai molti lavori con le mani, in casa, in giadino ecc, evita ricostruzioni importanti o allungamenti evidenti, magari con forme particolari come le stiletto o quelle quadrate..rischieresti solo di spezzarti una o più unghie e farti del male.
In questi casi il nostro consiglio è di procedere a piccoli passi: fai un piccolo allungamento con la forma che più assomiglia a quella desiderata (nel caso di forme particolari) e vedi come va; una volta che hai preso dimestichezza con la nuova lunghezza e la nuova forma, prova ad aumentarle man mano che ti ci abitui e vedrai che andrà tutto al meglio!
Importantissimo: dobbiamo considerare oggettivamente la forma della nostra mano (se piccola o grande, slanciata o tozza, la grandezza e lunghezza delle dita, e lo stato delle nostre unghie) anche in caso di ricostruzione o allungamento.

Ecco gli accorgimenti più importanti che dovreste conoscere per avere sempre mani splendide:

  • se le tue dita sono lunghe e affusolate sei fortunata: le mitiche forme quadrate e squadrate tanto amate quanto difficili da indossare fannno per te!
    Se preferisci optare per qualcosa di più morbido, tranquilla, su questo tipo di dita stanno bene tutte le forme.
  • se le tue dita non sono affusolate, sappi che la forma quadrata o squadrata potrebbe rendere la tua mano tozza.. evitala, piuttosto punta su una forma ovale, che tenda ad “allungare” la silhouette della tua mano, come l’oval, la mandorla classica e gotica, come pure la ballerina;
  • se hai una mano piccolina potresti pensare di slanciarla con delle forme ovali; nel caso fortunato in cui tu abbia dita e unghiette sottili e affusolate ti donerebbe molto anche una forma squadrata;
  • se le tue unghie naturali non sono lunghissime ma non intendi fare allungamenti perché sei soddisfatta così, potresti optare per una forma ovale, a mandorla o “squoval” per essere al top con il look del momento;
  • se le tue unghie crescono large (a paletta” per intenderci) e desideri tenerle corte o medio-corte, evita la forma squadrata!
    Punta decisamente su una forma più allungata e ovale, come oval, almond e coffin, e se hai unghie deboli e non riesci a farle crescere “più di così” magari considera l’idea di fare un piccolo allungamento per regalarti un look più affusolato e delicato.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: RICETTE FAI DA TE PER CREME E MASCHERE MANI e PIEDI!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: