LA TINTA FA MALE AI CAPELLI E ALLA CUTE?

Ormai sono molte le donne che utilizzano, anche in modo frequente, la tinta per capelli.
Un po’ per la necessità di coprire i PRIMI capelli bianchi e un po’ perché hanno semplicemente voglia di cambiare look.
Ma la domanda che spesso ci poniamo è:

É vero che la tintura per capelli fa male? Si può considerare uno dei prodotti cosmetici pericolosi?

RISPOSTA:

In realtà, se si usano prodotti di ultima generazione senza ammoniaca, meglio ancora se a base vegetale, e si esegue correttamente questa pratica, non c’è alcun motivo per temere per la propria salute né che i capelli possano cadere o che possano insorgere irritazioni al cuoio capelluto.

La tinta non agisce sulla funzione del follicolo e quindi non causa la caduta del capello ma se non viene risciacquata correttamente c’è il rischio che il colorante, con il passare del tempo, possa dare reazioni allergiche alle pelli più sensibili.

Fonte: deabyday

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: