MANICURE DA SPOSA

GUIDA PRATICA PER SCEGLIERE LA WEDDING MANICURE PIU’ GIUSTA PER LE TUE NOZZE!

Le spose lo sanno, sono i dettagli a fare la differenza, e per un matrimonio da sogno non ci sono solo abiti e decorazioni a preoccuparle: nel giorno più emozionante della loro vita, nonostante l’emergenza Covid, le spose dovrannno stare sotto mille riflettori, scrutate e studiate dall’occhio clinico di amiche e parenti che la seguiranno sia dal vivo che sui social, motivo per cui nulla dev’essere lasciato al caso!
La sposa dovrà essere curata in ogni suo aspetto, senza tralasciare un particolare fondamentale: la manicure!
Mani e unghie ben curate e messe in risalto dalla giusta nail art sono infatti un must have per la sposa, che dovrà sfoggiare unghie impeccabili per superare a pieni voti le aspettative dei presenti (e non solo) nel momento in cui indosserà la fede.
E’ importante tovare la Manicure da Sposa che si adatti meglio alla forma delle tue mani e delle tue unghie, per lasciare tutti a bocca aperta mentre mostrerai con aggraziata nonchalance l’anello al dito!
Vediamo insieme come scegliere la manicure più giusta per te!

WEDDING MANICURE: NATURALE O IN GEL?

Per la manicure del giorno delle nozze hai diverse opzioni fra cui scegliere.
Le unghie naturali possono essere molto raffinate e di tendenza se hanno una bella forma e sono ben curate; fanno davvero un figurone abbinate a un nude look e alla french manicure, i più gettonati dalle spose: una mano pulita, senza troppi fronzoli è l’ideale per sfoggiare una manicure elegante che ben si armonizza con vestito e make-up.
Come detto prima, però, sono i dettagli a fare la differenza e un anello nuziale, per quanto spettacolare, non ti salverà dall’orrendo incubo di uno smalto sbeccato o un’unghia spezzata..

Puoi eliminare questo spiacevole inconveniente con una manicure in gel o semipermanente, la soluzione semplice e ideale se vuoi passare la giornata senza pensieri e preoccupazioni seccanti.
Molto più resistenti e duraturi dello smalto tradizionale, gel e semipermanenti ti permetteranno di esibire una perfetta manicure anche durante la luna di miele..un altro cruccio in meno a cui pensare!
Nel caso le tue unghie siano corte, fragili, sfaldate o rosicchiate, puoi ricorrere a una ricostruzione adeguata dal risultato naturale ed elegante.

Se decidi di ricorrere a una ricostruzione o a un gel e sei alle prime armi, fai molta attenzione a chi affidi la tua manicure: non tutti sono in grado di farla bene; diffida da chi ha prezzi molto bassi perchè potrebbe rovinarti le unghie ma, soprattutto, fai un paio di prove nei mesi precedenti la data delle nozze per essere sicura di trovare la manicure più adatta a te.
Qualunque smalto tu decida di applicare, ricorda che curare le mani con creme idratanti e oli nutrienti è sempre un’ottima routine beauty.

Per arrivare al grande giorno con pelle liscia e morbida è necessario infatti applicare quotidianamente una crema idratante e usare l’olio apposito per cuticole.
Evita di tagliare le unghie con il tronchesino perchè rischi di stressarle, piuttosto limale con una lima di cartone facendo molta attenzione.
Se hai unghie fragili può tornarti utile leggere: UNGHIE FRAGILI? ECCO COSA FARE!
Se soffri di onicofagia, nei mesi precedenti al matrimonio usa lo smalto apposito per eviatre di rosicchiarti le unghie.
Se usi spesso smalti colorati ricordati di applicare una base protettiva prima del colore, per non rischiare di far ingiallire le unghie.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
COME SMETTERE DI MANGIARSI LE PELLICINE
RIMEDI PER NON MANGIARSI LE UNGHIE
10 RIMEDI PER RINFORZARE LE UNGHIE

UNGHIE SPOSA: LA FORMA PERFETTA

Come scegliere la forma delle unghie per il matrimonio?
Nel nostro articolo SCEGLI IL MIGLIOR LOOK PER LE TUE UNGHIE! troverai tutte le informazioni che ti servono per trovare la forma più adatta alle tue mani!
Ecco in breve fra quali forme scegliere:

  • ALMOND_ Un evergreen in fatto di unghie, è da sempre una delle forme più eleganti e consigliata per la wedding manicure.
    Arrotondate e leggermente allungate proprio come delle mandorle, affinano la silhouette della mano creando l’illusione di dita più lunghe e più fini, perfette per chi ha le dita corte.
    Facile da gestire, puoi impreziosire questa manicure con brillantini e strass, o decorarle con una nail art delicata ed elegante.
  • OVAL_ Classica e femminile, presenta la punta delle unghie arrotondata ed è la forma più semplice da mantenere.
    Questa forma si adatta perfettamente ad ogni tipo di dito e puoi utilizzala con qualsiasi lunghezza di unghia.
    Essendo poco ampia, lascia poco spazio per le nail art, quindi è preferibile sfoggiarla con uno smalto monocromo e punti luce preziosi.
  • SQUARE_ La forma quadrata è da sempre molto trendy ed elegante, bellissima e affascinante, perfetta per chi ama le nail art e le decorazioni, ma sta bene solo su dita lunghe e affusolate.
    Inoltre è davvero difficile da gestire e da mantenere quindi, se non sei paziente e non vuoi crucci durante la luna di miele, evitala.
  • SQUOVAL_ La forma squadrata, come dice la parola stessa, presenta la caratteristica punta piatta delle unghie square ma con la variante degli angoli arrotondati, come le unghie oval.
    Più facile da gestire della square, è una forma che sta bene a tutte ma, per una Wedding Manicure elegante e raffinata, l’unghia dovrebbe essere media o lunga.
  • COFFIN_ La forma a ballerina è un’altra fra quelle molto amate dalle spose: perfetta su unghie medie e lunghe, presenta la stessa forma allungata dello stiletto, ma più corta e con la punta stretta e squadrata.
    Elegante e romantica, aiuta ad allungare la silhouette della mano, ma richiede una buona cura e una certa familiarità con le unghie lunghe.
  • MOLTO LUNGHE _ Rientrano in questa categoria le STILETTO, le PIPE, la MANDORLA GOTICA, la MANDORLA MODERNA, la MANDORLA RUSSA, la MARILYN e la EDGE.
    Amatissime e bellissime, queste forme molto lunghe permettono un’ampia scelta di nail art e decorazioni da indossare.
    Sconsigliate da portare su dita corte, risultano piuttosto scomode e poco pratiche, difficili da portare se non sei abituata a una certa lunghezza, quindi poco adatte al tuo grande giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
LA FORMA PIU’ ADATTA PER LE TUE UNGHIE: COME SCEGLIERE QUELLA MIGLIORE!

BRIDE NAILS: UNGHIE CORTE E UNGHIE A TINTA UNITA

La ricostruzione non ti piace e il semipermanente non fa per te?
Se hai delle belle unghie non c’è alcun problema, potrai scegliere fra diverse Wedding Manicure per unghie corte.
Trova la forma che meglio si adatta alle tue mani, poi passa al colore ed eventualmente alle decorazioni.
Se non vuoi avere decorazioni troppo vistose o disegni complicati sulle tue unghie da sposa, la manicure tinta unita è sempre un must, da impreziosire a piacere con glitter e decorazioni per nail art.
I colori che meglio si abbinano a una manicure naturale sono quelli pastello, per i toni più primaverili, come il Tiffany, il lilla e il verde chiaro, cui aggiungere magari un accent nail per avere una manicure pulita con una decorazione sobria solo su un dito.

Ci sono poi i nude, una gamma di nuance davvero vasta fra cui scegliere, dal rosa antico all’incarnato fino al color pesca, magari con un finish perlato per impreziosire lo smalto, oppure i bianchi, dalle tonalità avorio a quelle più trasparenti delle Milky Nails.
Puoi sempre aggiungere un punto luce alla tua manicure a tinta unita con strass o con nastini adesivi per nail art.

Delicatissime le french bianche, in smalto o glitterate, da adattare alla forma e alla lunghezza delle tue unghie, magari da abbinare a un prezioso accent nail luccicante o da arricchire con qualche punto luce di strass e cristalli.

MANICURE E NAIL ART DA SPOSA

Le Wedding Nails sono tantissime, tutte molto particolare e intriganti, ma ricorda che la tua scelta dovrebbe dipendere sia dai tuoi gusti personali che dall’abito da sposa che hai scelto.
Vediamo assieme fra quali manicure scegliere!

Ci sono le unghie a tinta unita bianco latte e quelle con colori nude, che conferiscono alla manicure un effetto “pulito” e delicatamente classy.

Interessanti le Marble Nails e le Opal Nails in versione Wedding, da provare!

Amatissime dalle spose per la loro purezza e linearità, le french bianche spiccano fra le preferite e sempre cool, per una mano da sposa ben curata ed elegante.
Armoniosa, sottile, spessa, geometrica, minimal o decorata, la French Manicure è stata rivisitata in mille modi; la scelta della forma giusta per la tua french dipende dalla forma delle tue dita e delle tue mani, come detto nel paragrafo precedente.
Le varanti sono tantisime:

FRENCH DIAGONALE la linea del french bianca viene realizzata in diagonale;

FRENCH REVERSE: la lunetta sul giro cuticole viene evidenziata creando una “mezza luna” alla base; si può colorare a piacere;

FRENCH CHEVRON: french a punta o a triangolo, fatta con le tonalità del bianco e del rosa nude, glitter e strass;

RUFFIAN MANICUREclassica french manicure al contrario, capovolta, in cui i colori si possono invertire dando vita a unghie particolari e originali;

V-GAP MANICURE O NAIL SCARABEO: la lunetta viene dipinta a forma di “V” e spesso dalla sua punta si fa salire una linea verticale, che può essere bianca, glitterata o chrome con strisce adesive per nail art.

Altro grande successo, le fade nails o “Baby Boomer”sono fra le Bride Nails più amate: delicate e romantiche, sfumano con un effetto ombrè molto raffinato dal bianco al rosa nude.

Le nail art più consigliate per una Wedding Manicure sono senza dubbio i pizzi e i ghirigori di lusso, decorazioni delicate e molto fini che deliziano la manicure conferendole un prezioso accento romantico senza tempo.

Anche le nail art Mandala sono ricercatissime e popolari fra le Wedding Nails più particolari ed eleganti!

Particolarmente interessanti sono le Bride Nails con effetti 3D, realizzate in gel o acrilico e inserti per nail art su unghie lunghe o medio-lunghe.

Altra nail art molto apprezzata dalle spose è la Floral Manicure, con splendidi fiori in micro pittura o in rilievo che adornano la manicure con leggerezza e poesia.

Naturalmente queste nail art non devono essere rigorosamente bianche, anzi, se il tuo abito è bianco o avorio puoi osare utilizzando delle decorazioni con colori un po’ vivaci e di contrasto, colori pastello oppure cromati su tonalità dell’oro e dell’argento.

Le opzioni sono davvero molte, ricordati di non strafare e cerca la nail art che meglio si armonizza col tuo intero look da sposa.

WEDDING NAILS ROSSE

Colore insolito e molto acceso, il rosso può sembrare “too much” per il look da sposa ma non è così.
Se hai del rosso nel vestito o tra gli accessori, oppure questi sono stati scelti in toni neutri, una red manicure metterebbe in evidenza sia abito che bouquet con un delizioso effetto chic, ma evita nail art troppo elaborate.

La cosa importante è che le tue unghie non siano troppo lunghe e affusolate, quindi, se la tua scelta è una Wedding Red Manicure meglio avere unghie corte o medio-lunghe e dalla forma tonda, quadrata o squadrata.

UNGHIE LUCCICANTI

Cristalli e strass che riflettono la luce creano un effetto fairy molto chic e raffinato alla Wedding Manicure.

Questi brillantini illuminano le unghie mettendo in evidenza la manicure e l’anello, formando tanti punti luce preziosi e chic sulle mani della sposa con un effetto super glamour.

Esistono svariati tipi e dimensioni di brillantini: grandi, piccoli, bianchi, colorati, dorati, perlati, trasparenti ecc, da applicare sulla manicure della sposa dosandoli e posizionandoli adeguatamente, senza esagerare per evitare l’effetto pacchiano, e da selezionare in base al tema del matrimonio, perchè devono abbinarsi all’insieme e soprattutto al vestito della sposa.

WEDDING NAILS ABBINATE AL BOUQUET

Per una manicure originale e diversa dal solito puoi decorate le unghie riprendendo i fiori o i colori del tuo bouquet!
Se decorata con eleganza, questa manicure si abbinerà davvero bene sial al bouquet che al vestito, qualunque colore e tonalità tu abbia scelto, senza appesantire la tua figura.

Romantiche e delicate, le nail art con fiori e farfalle creano un look dreamy da favola, solo assicurati di non strafare e sfoggia una Flower Manicure elegante e leggera.

POTREBBERO INTERESSARTI:
NAIL ART FLOREALI: ECCOME COME FARLE! | TUTORIAL
FLOWER NAILS

MANICURE & PEDICURE DA SPOSA

Un’accortezza molto importante: in qualunque stagione ti sposi, non tralasciare di curare anche i tuoi piedi!
Non importa se ti sposi in autunno o in inverno, durante la luna di miele i tuoi piedi verranno “allo scoperto” e dovranno essere all’altezza della tua manicure.
Inizia a prendertene cura già alcuni mesi prima del gran giorno, con pediluvi, applicando creme idratanti, impacchi nutrienti e facendo scrub leviganti.
Guarda nel nostro blog nella sezione Mani e Piedi quali cure puoi dedicare in questo periodo alla tua pedicure.
Ecco alcuni articoli che potrebbero aiutarti per la cura dei tuoi piedi! 

Le unghie delle mani e dei piedi dovrebbero avere lo stesso “tema” per essere in perfetta sintonia; abbina la manicure e la pedicure tramite la trama: se hai una french manicure puoi fare una french pedicure, se hai unghie a tinta unita ti basterà riprendere lo stesso smalto anche sui piedi; se hai una nail art particolare, riportane una uguale o simile anche sulle unghie sei piedi.

Se indosserai dei sandali o delle scarpe aperte in punta, evita di applicare smalti di colori diversi fra manicure e pedicure: devono essere in sintonia, non stonare.
Sono sconsigliate le applicazioni 3D e gli strass troppo ingombranti sulle unghie dei piedi se dovrai portare scarpe chiuse: oltre che essere poco fini, potrebbero causare dolore stando all’interno delle scarpe.

Se non vuoi rinunciare ai brillanti sulla pedicure ti consigliamo di scegliere punti luce piccoli, poco voluminosi e di indossare dei sandali aperti; evita comunque le applicazioni troppo sporgenti e fai molta attenzione in quanto i movimenti dell’abito e delle scarpe stesse potrebbero farli saltare via, rovinando la pedicure.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
12 ERRORI COMUNI CHE ROVINANO LE TUE UNGHIE!
SOLLEVAMENTO GEL: PERCHE’ LA MANICURE NON DURA?
COME MANTENERE BELLI SEMIPERMANENTE E RICOSTRUZIONE

MANICURE DA SPOSA: QUANTO COSTA

Se non hai le capacità e gli strumenti per realizzare da sola la tua manicure da sposa puoi recarti in un salone estetico, un centro nails oppure da un‘onicotecnica professionista che lavora da casa.
I costi per una Bride Manicure possono variare molto da città a città e da salone a salone; indicativamente i prezzi richiesti in un centro nails per una semplice french manicure con smalto tradizionale sono intorno ai 15 €; il costo ovviamente sale se richiedi anche una nail art.
Una manicure con semipremanente parte mediamente dai 25 € in su; le nail art con applicazioni costano circa 40 €, mentre la ricostruzione in gel o acrilico si aggira intorno agli 80 €.

Chiaramente i costi aumentano per fare manicure e pedicure assieme, ma scendono leggermente quando ci si reca da una professionista che lavora in casa.
Come detto prima, i prezzi differiscono da zona a zona: ti consigliamo quindi di fare una ricerca almeno tre o quattro mesi prima della data del matrimonio, per fare un giro dei centri e dei saloni della tua città, testare le onicotecniche a te più vicine e trovare ciò che più si adatta alle tue esigenze in anticipo, per poter permettere alla specialista di curare le tue unghie adeguatamente nei mesi precedenti e farti arrivare al gran giorno con una manicure da favola!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: