MILKY NAILS

UNGHIE BIANCO LATTE: UN TREND MOLTO CHIC PER MANICURE ELEGANTI

Molte fashioniste amano le manicure eleganti e alla moda e una di queste è sicuramente quella delle Milk Nails, che si abbina molto bene ad ogni stile di outfit e si inserisce perfettamente in qualsiasi stagione dell’anno.
Perfette per questo 2021, anno in cui vige il diktat del candido e del sobrio.
Lo smalto lattiginoso è la tendenza più in voga fra le unghie in acrilico e semipermanente degli ultimi anni.
Qual è il segreto della popolarità di queste Milky Nails?
È tutta questione di colore: lo smalto lattiginoso è la perfetta via di mezzo fra una manicure bianca intensa e una trasparente più naturale, un buon compromesso che ti permette di sfoggiare una manicure bianca ma delicata, dai toni morbidi e raffinati.
Puoi regolare l’intensità della sfumatura lattiginosa in base agli strati che scegli di applicare, oppure in base alla concentrazione di pigmenti del tuo smalto, per manicure più o meno bianche a seconda dei tuoi gusti.
Parliamo di una tonalità semitrasparente molto simile ad un’ombra bianca sfocata, ricorda un po’ il latte scremato versato in un bicchiere di vetro, ed è proprio questo che ha dato il nome al nail trend più diffuso sui social di questi ultimi tempi.

Smalto piuttosto versatile, ha portato una ventata d’aria fresca anche ai classici cover, rivoluzionando le manicure nude: le nuance di rosa latte, così femminili e romantiche, donano alle manicure un’aria talmente delicata e aggraziata che non sono mai state tanto irresistibili!
La forma e la lunghezza delle unghie non ha importanza con le Milky Nails: questo colore è ideale sia per unghie lunghe che corte, e sta bene a tutte le forme.
Ideale per mani abbronzate, lo smalto latte dona intensità e fa risaltare l’abbronzatura.
Se invece hai la pelle piuttosto pallida, le Milky Nails potrebbero aiutarti ad attenuarne il pallore.

Lo smalto latte può essere facilmente combinato con molti altri colori e lascia ampio spazio alla creatività in campo di design.
È importante ricordare che gli smalti nelle tonalità latte dovrebbero essere applicati attentamente e in più strati, a seconda della concentrazione del prodotto, per evitare lo spiacevole effetto striato.
Per ottenere una Milky Manicure puoi utilizzare tecniche diverse: c’è la polvere acrilica, l’acrygel, lo smalto semipermanente e lo smalto normale, e puoi trovare sia builder, che color che finish in versione lattiginosa, a te la scelta!

Il color latte preso da solo è sufficiente per dare un aspetto curato e raffinato alla manicure, ma se vuoi diversificare il design delle tue Milky Nails puoi sperimentare con le nail art e le applicazioni, aggiungendo strass lucenti, glitter, lamine cromate o semplici disegni tono su tono.

MILKY MANICURE MONOCROMA

Circa una donna su tre fa una manicure con nail art mentre il resto copre semplicemente le unghie con uno smalto monocromatico; questo perchè non tutte amano il nail design sulle unghie, mentre molte sono sottoposte ad un codice di abbigliamento a causa del lavoro che svolgono, che non permette loro di sfoggiare manicure troppo “vistose”.
Se stai cercando una manicure delicata e sobria, che non dia troppo nell’occhio ma che comunque possa donare eleganza alle tue mani, hai a disposizione una gamma diversificata di bianchi e rosa lattiginosi da indossare tranquillamente senza dover fare decorazioni aggiuntive.
Il design delle Milky Nails dona alla tua manicure raffinatezza e femminilità senza dover ricorrere ad altre nail art, e sarà appropriata non solo sul lavoro, ma anche per il tempo libero.

FRENCH MANICURE LATTE

Le french su base latte, sia bianca che rosa, sono un’opzione semplice ed elegante per una manicure soft che dona delicatezza alla propria immagine.
Una via di mezzo fra il classico french e la lunetta sfumata può essere una fade manicure, con unghie Baby Boomer nei toni ovviamente lattiginosi molto romantiche e soft.
Anche in questo caso hai totale libertà di scelta nella forma delle french, creando lunette inverse, trasversali o a triangolo, e puoi sbizzarrirti nella decorazione con glitter o strass se il semplice bianco è troppo poco per te.

MILKY NAILS MATTE

Perfetta con qualunque outift, la manicure latte con finish opaco è davvero un tocco sofisticato in più per il tuo look, ma se vuoi sfoggiare delle Milky Nails opache dovrai fare attenzione: quando si applica un finish matte, quasi sempre la tonalità di colore sottostante può cambiare; per ovviare a questo inconveniente è necessario scegliere colori piuttosto saturi e fare delle prove prima di procedere all’applicazione dell’intera manicure.
A questo color latte dal finish opaco puoi abbinare facilmente il rosa e il malva se cerchi uno stile classy chic, oppure puoi aggiungere decorazioni in nero e dai colori vivaci per manicure più auduaci e stilose.
La forma di unghie migliore per questo tipo di manicure è quella squadrata, ma sta comunque bene con tutte le altre forme, mentre la lunghezza è libera.
Perfette per chi ha poco tempo da dedicare al cambio della manicure, le Milky Nails matte sono la soluzione ideale: le manicure lucide tendono a perdere in pochi giorni lucentezza e brillantezza, mentre una manicure opaca resterà tale per molto tempo.

MILKY NAILS COLORATE

Ami i colori ma vuoi provare anche le unghie latte? Ecco la soluzione: dài un tocco di colore alle tue Milky Nails con sfumature ombrè nei tuoi colori preferiti, applica stickers di nail art floreale o design astratto, oppure crea uno stile super glam con altri nail design, come l’effetto marmo o swirl, utilizza grafismi, le macchie delle Cow Nails e il nuovo trend delle nails logate, insomma le soluzioni sono infinite!

MILKY NAILS CON INSERTI PER NAIL ART

Glitter e strass, ma anche micro sfere e altri inserti per nail art, possono decorare squisitamente le tue unghie latte conferendo alla tua figura un look trendy e raffinato.
Le varianti sul tema si sprecano, come sempre è la creatività che deve guidarti nel realizzare una Milky Manicure unica e spettacolare!
Un suggerimento? Puoi abbinare unghie con nail art in stile Mandala a decorazioni di paillettes o cristalli preziosi, ma anche una classica ombrè di glitter può donarti quel tocco chic che stavi cercando.
Adori i glitter? Sulla base latte prova a fare delle reverse french scintillanti, oppure crea un effetto ombrè prezioso e super luccicante.

MILKY MANICURE CON DECORAZIONI CHROME

Sul color latte i motivi oro e argento risaltano e impreziosiscono la manicure.
Vuoi qualcosa di originale e sofisticato? Prova a decorare la tua manicure latte con un accent nail in glitter argentati.
Anche le nail art con fogli dorati sono eleganti e chic per delle Milky Nails.
Gioca con le decorazioni e crea la tua Milky Manicure seguendo i tuoi gusti e la tua creatività.

MILKY NAILS DA SPOSA

Il bianco lattiginoso e le tonalità rosate del latte sono utilizzati molto spesso per creare manicure dolci e morbide adatte alle spose.
Perfette da sfoggiare al matrimonio le Milky Nails, così delicate, possono essere arrichite da motivi decorativi che riprendono il pizzo dell’abito o i colori del bouquet.
Puoi impreziosirle con cristalli bianchi, argentati o iridescenti dalle tonalità brillanti.

MILKY NAILS GALLERY

Tante idee da cui prendere spunto per le tue prossime Milky Nails!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: