NAIL CONTOURING

COME FAR APPARIRE LE TUE UNGHIE PIU’ SOTTILI E AFFUSOLATE!

Direttamente dal make-up contouring (la tecnica utilizzata per rimodellare e snellire alcuni punti del viso con giochi strategici di luci ed ombre) arriva il Nail Counturing, una tecnica che corregge otticamente la forma delle unghie donando una silhouette più affusolata alle dita con la sola applicazione dello smalto.
Questo trend non è molto recente: già le nostre mamme e le nostre nonne si mettevano lo smalto in questo modo per creare l’impressione ottica di unghie più strette e lunghe, senza coprire i margini laterali delle unghie e concentrandolo solo sulla parte centrale.
Rispolverato nel 2016 dalla manicurist Jin Soon Choi, il Nail Contouring è stato rimodernato e adattato alle mode più odierne: realizzato per le sfilate di Vera Wang alla New York Fashion Week, questa manicure consisteva in una base trasparente coperta da uno smalto rosa cipria e, successivamente, da uno smalto color mirtillo dal sottotono rosso; infine veniva applicato un top coat semi-matte, nè lucido nè opaco.
Senza far notare lo stacco di colore e rendendo il tutto molto naturale, Jin Soon Choi è riuscita ad ottenere sulle unghie delle modelle lo stesso effetto del make up contouring di terra per sculpting + illuminante, rendendo le loro mani più aggraziate e armoniose.

NAIL CONTOURING: COME FARLO A CASA

Ecco come fare il Nail Contouring da sola: il colore viene steso soltanto al centro della lamina ungueale, in una striscia verticale dalla base al bordo libero, che lascia vuoti i lati dell’unghia.
In questo modo le unghie e le dita appaiono più lunghe e uniformi, rendendo le mani più affusolate a patto, però, che le unghie siano ben curate!
A TAL PROPOSITO POTREBBE INTERESSARTI:
MANICURE A CASA: COSA NON DEVE MAI MANCARE NEL TUO BEAUTY!

Le tue unghie non devono essere necessariamente lunghe, ma per lo meno devono presentarsi curate e in ordine: prima di procedere col colore, rimuovi eventuali residui di smalto vecchio, ammorbidisci e spingi bene indietro le cuticole, poi lima le unghie della forma che prefersci in modo da dare alle tue mani un aspetto ancora più curato e, infine, applica lo smalto.
POTREBBE INTERESSARTI LA NOSTRA GUIDA:
8 STEP PER ESEGUIRE CORRETTAMENTE LA MANICURE A CASA

Se le tue unghie presentano delle irregolarità sulla superficie ungueale puoi utilizzare come base uno smalto ridge filler, che livella i dislivelli rendendo la superficie delle tue unghie liscia ed omogenea.
Per un Nail Contouring classico come quello proposto da Jin Soon, e ottenere un look versatile e neutro, adatto ad ogni tipo di outfit ed occasione, dovrai stendere sull’intera superficie dell’unghia uno smalto dalla tonalità nude, tipo rosa cipria o beige, e usarlo come sfondo.
Una volta asciutto, potrai applicare il colore che hai scelto per la tua manicure; ricordati di stenderlo solo al centro dell’unghia senza coprire i margini laterali.
In ultimo applica il top coat che preferisci, lucido per un look glam, matte per una manicure sofisticata, e semi-matte per un unghie più naturali!

Se desideri una manicure più particolare e personalizzata ti basterà sbizzarrirti con qualsiasi colore, sia per lo smalto da usare come base che per il colore finale stesso, vedrai che troverai molte varianti fra cui poter scegliere.
Come vedi il Nail Contouring moderno è facile da realizzare e altamente personalizzabile: l’ingrediente più importante infatti è la tua fantasia!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: