OLIO ABBRONZANTE CURCUMA E MALLO DI NOCE | RICETTE DAL WEB

Spesso gli oli abbronzanti in commercio vengono realizzati a partire dalla paraffina e possono contenere conservanti, coloranti e altre sostanze chimiche, quindi perché non preparare in casa un olio abbronzante fai da te, con ingredienti tutti naturali e più economici?
Con la ricetta dell’olio abbronzante curcuma e mallo di noce la vostra tintarella assumerà un colorito da sogno!

Olio-abbronzante-curcuma-mallo-noce-universo-donna

OLIO ABBRONZANTE PROTETTIVO CURCUMA E MALLO DI NOCE

La Curcuma che utilizzeremo per il nostro abbronzante è un colorante naturale ricco di vitamina C, che è in grado di donare un colorito ambrato alla pelle ed esercita anche un effetto anti-age.
L’olio al Mallo di Noce possiede proprietà antivirali ed anti-infiammatorie, è ricco di vitamina E, C e Omega 3, utilissimi per l’abbronzatura, inoltre contiene acido linoleico che idrata la pelle e acido ellagico che aiuta a prevenire il cancro.
Quest’olio accentua e proteggere l’abbronzatura. Per questa ricetta utilizzeremo il Mallo di Noce in polvere.
L’Olio di Sesamo nutrirà la nostra pelle e fungerà da filtro solare naturale per il nostro olio abbronzante.

INGREDIENTI

Per ottenere una tintarella naturalmente dorata potete preparare quest’olio abbronzante fai da te con pochi semplici ingredienti:

PROCEDIMENTO

Unite tutti gli ingredienti in un barattolo, mescolateli bene e lasciate macerare il tutto per almeno 7 giorni, riponendo il composto in un luogo fresco e al riparo dalla luce del Sole.
Passata una settimana potete versare la lozione ottenuta in uno spray in bottiglia scura: vi servirà per proteggerete l’olio abbronzante dalla degenerazione causata dai raggi UV.
L’olio abbronzante naturale è pronto!

Come per tutti gli abbronzanti fai da te, prima dell’utilizzo assicuratevi di non essere allergiche a qualcuno dei suoi ingredienti: fate una prova in precedenza su un pezzettino di pelle per testare eventuali reazioni.
Quest’olio può essere usato anche sulla pelle bagnata, la renderà ancora più morbida.
Potete spalmarlo sulla pelle già abbronzata mezz’ora prima di recarvi in spiaggia e successivamente durante l’esposizione al Sole, utilizzando sempre una protezione solare da mettere 10 minuti prima del vostro olio abbronzante naturale.

Troverete altre ricette fai da te di lozioni solari, doposole e oli abbronzanti nel nostro blog!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: