PANE SVIZZERO AL BURRO

La treccia al burro è un tipo di pane svizzero originario di Berna fatto con pochi ingredienti. La sua consistenza morbida e il suo sapore neutro lo rendono un pane perfetto per la colazione della domenica mattina, di quelle fatte con calma, per godersi a pieno la giornata, fin dalle prime ore del giorno. La treccia la burro svizzera è un lievitato morbido e molto gustoso, da assaporare in ogni occasione. La casa verrà inondata dall’ aroma di burro, quello buono e saporito, che profuma, addolcisce e insaporisce questo pane.

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina manitoba
  • 15 gr lievito fresco o una bustina di lievito secco (7gr)
  • 280 ml latte tiepido
  • 80 gr di burro
  • 1 uova
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiaini di zucchero

PER SPENNELLARE

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

PREPARAZIONE

Iniziamo nel mettere in una ciotola tutte le polveri (farina, lievito secco, sale, zucchero ) mescoliamo e infine aggiungiamo l’uovo, il latte tiepido un po’ alla volta e alla fine il burro morbido. Se utilizzi il lievito fresco come ho fatto io basta scioglierlo dentro il latte. Impastiamo bene per 5 minuti finché gli ingredienti si uniranno per bene fino ad ottenere un impasto liscio, morbido ed elastico. Se utilizzi una planetaria il tempo sarà dimezzato. L’impasto sarà pronto quando sarà rimato attaccato al gancio e staccato dalle pareti.

Una volta finito date la forma di un panetto all’impasto e trasferitelo in una ciotola, ricopritelo con della pellicola e lascia lievitare fino al suo raddoppio o 2/3 ore in forno spento con luce accesa. Quando l’impasto sarà raddoppiato trasferiscilo nel piano lavoro e dividetelo in 2 panetti e con ognuna formate 2 filoncini lunghi almeno 80 cm che andranno sistemati a croce. A questo punto procederemo con l’intreccio a 4 del pane. Vi metto qui le immagini per farvi vedere come fare. In ogni capo ho messo delle lettere in modo da farvi capire come procedere con l’intreccio.

Una volta eseguito la fine del capo la inseriamo sotto il pane.

Sistemate la treccia sul una teglia da forno già rivestita di carta forno e metterla a lievitare per un altra mezzora in forno spento a luce accesa. Dopodiché procediamo ad accendere il forno in modo che si scaldi a 180° statico nel frattempo spennelliamo il pane con il tuorlo e il latte stando attenti a non sgonfiare l’impasto. Il tempo di cottura varia dai 25/30 minuti.

ECCO A VOI PANE AL BURRO!

Profumatissima e pronta per essere gustata!

Potrebbero interessarti anche queste altre ricette:

SUGGERIMENTO La treccia svizzera si mantiene morbida per diversi giorni chiusa in un sacchetto per alimenti. Per migliorarne la sofficità vi basterà diminuire la quantità di lievito aumentando i tempi di lievitazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: