PEDILUVIO SGONFIANTE AI SALI DEL MAR MORTO | RICETTE DAL WEB

Questo pediluvio intensivo vi permetterà di sentirvi più leggere e avere una sensazione di freschezza rigenerante per i vostri piedi gonfi e affaticati.
Per questa ricetta useremo i Sali del Mar Morto, che grazie al processo osmotico aiutano a ridurre l’eccesso di liquidi dalle caviglie, con un effetto sgonfiante molto efficace migliorando anche la circolazione linfatica!
Poi aggiungeremo l’Olio di Mandorle Dolci, emolliente e idratante, l’ O.E. di Cipresso che migliora la micro circolazione della caviglia e del piede, l’O.E. di Tea Tree che previene irritazioni cutanee, dermatiti e funghi, l’O.E. di Rosmarino che agisce sulla circolazione sanguigna e sul ristagno dei liquidi, l’O.E. di Lavanda antisettico e lenitivo e l’ O.E. di Menta che è un ottimo tonico e rinfresca la pelle.

In un vasetto versate 10 ml Olio di Mandorle Dolci con 5 gocce di O.E. di Cipresso, 5 gocce O.E. di Tea Tree, 5 gocce O.E. di Rosmarino, 10 gocce O.E. di Lavanda e 5 gocce O.E. di Menta, e mischiateli bene.
In un’altra ciotola versate 150 gr di Sali del Mar Morto e aggiungetegli il mix di oli che avete appena fatto mischiando bene, affinchè gli oli si distribuiscano uniformemente e vengano assorbiti dai cristalli di sale. Fateli riposare per una mezz’oretta e poi potete usarli!
Riempite una bacinella con acqua calda fino alle vostre caviglie e rovesciatevi 150 gr dei vostri sali; restate in ammollo 15 minuti poi sciacquatevi bene e asciugate accuratamente.
Completate il vostro pediluvio massaggiandovi piedi e caviglie per stimolare la circolazione con una crema o gel defaticanti.

Pediluvio sgonfiante ai sali del mar morto, per decongestionare caviglie stanche e piedi gonfi.

Questo pediluvio sgonfiante può essere fatto due o tre volte alla settimana; vi consigliamo di preparalo la sera, prima di andare a letto, per dare modo ai piedi di assimilare meglio i principi attivi del pediluvio.
Potete farne in maggior quantità e conservarlo a lungo, purchè in un luogo fresco e asciutto,e in un contenitore di vetro o plastica ben chiuso.
Se state cercando idee stuzzicanti e siete interessate a provare nuove ricette per maschere nutrienti o scrub idratanti per mahttp://womanuniverse.it/tag/mano/ni e piedi, date uno sguardo agli articoli del Blog!

Se siete interessate a conoscere meglio gli oli essenziali e beneficiare delle loro virtù, date uno sguardo agli articoli nel Blog!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: