PELLE MISTA

Nella maggioranza dei casi di pelle mista si hanno più tipi differenti di pelle assieme.
Nelle zone in cui ci sono ghiandole sebacee la pelle si presenta grassa (la famosa zona T: fronte, naso, mento), mentre in altre zone in cui le ghiandole sono in minoranza, la pelle è secca (guance, contorno occhi e contorno viso).
A seconda della percentuale di zone con pelle secca o grassa la pelle si definirà come tendente a pelle secca o tendente a grassa.

PELLE MISTA-TRATTAMENTI-UNIVERSO-DONNA

TRATTAMENTI

In base alla predominanza del tipo di pelle, seguire un’alimentazione indicata negli articoli: PELLE SECCA E PELLE GRASSA

Essendo la pelle mista molto soggettiva, ogni individuo ha bisogno di un trattamento personalizzato, tuttavia possiamo fornirvi alcune linee guida generiche per prendersi cura della propria pelle:

  • Molto suscettibile ai cambi di stagione, la pelle mista necessita di un utilizzo diversificato e stagionale per quanto riguarda i prodotti cosmetici, che dovranno essere più leggeri e facilmente assorbibili durante l’estate e più corposi ma non occludenti per l’inverno.
  • Lo scrub può essere effettuato non più di una volta a settimana.
  • Utilizzare solo detergenti extra-delicati, sebonormalizzanti ed idratanti.
  • Nel caso di predominanza di pelle grassa e poco secca, preferire creme o preparati fai da te con ingredienti naturali come essenza di limone, salvia, incenso e lavanda, utili per sebo-normalizzare la cute. In questo caso è preferibile scegliere cosmetici che agiscano direttamente sul controllo dell’iperproduzione sebacea.
  • Se vi è una prevalenza di zone secche si consigli l’utilizzo di prodotti idratanti ma non occlusivi.

L’articolo prosegue con: PELLE COUPEROSICA IPERSENSIBILE

Potrebbero interessarti i seguenti articoli correlati:

Disclaimer:
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere professionale del vostro medico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: