PELLE SECCA: CARATTERISTICHE E RIMEDI

CARATTERISTICHE

La pelle secca è caratterizzata da una superficie ruvida e irregolare, tendente alla desquamazione, ha un aspetto arido e opaco, visibilmente disidratato ed è piuttosto sottile, facile alle screpolature e alle fessurazioni.
Se provate a pizzicarla non si distende facilmente, ma tende a restare raggrinzita: questo tipo di pelle è molto più soggetta a un invecchiamento cutaneo precoce rispetto ad altri tipi di pelle.
Le cause di tutte queste particolarità sono da attribuire a una carenza d’acqua e di sebo nell’epidermide, oltre che di alcuni nutrienti (vitamina A).

Nel caso in cui la pelle è secca per scarsa produzione di sebo si parla di pelle alipica ed è riconoscibile per la sua opacità, sottigliezza, delicatezza e per l’arrossamento facile: venendo a mancare il mantello lipidico che dovrebbe proteggerla, la cute risulta molto più sensibile agli agenti esterni (microrganismi, atmosferici, meccanici).

RIMEDI e CONSIGLI

La pelle secca va detersa delicatamente con prodotti nutritivi a base di olio di karitè o di mandorle dolci e va idratata.
Per la pelle alipica si possono utilizzare prodotti che ripristinino il film idrolipidico.

PELLE SECCA CARATTERISTICHE E RIMEDI

Per entrambi i casi si consiglia di:

  • bere almeno 2 litri d’acqua al giorno.
  • Assumere alimenti ricchi di omega 3 (frutti di mare, acciughe, sardine, salmone, tonno, aringhe, olio d’oliva e semi di lino, semi di chia, di sesamo) ed omega 6 (olio di borragine, olio di vinaccioli, frutta secca e legumi).
  • Assumere tanta frutta (mela, anguria, kiwi, avocado, agrumi, frutta secca tra cui mandorle, nocciole, pistacchi, noci ecc..) e verdura (pomodori, cetrioli, spinaci, lattuga, peperoni), in quanto ricche di antiossidanti (vitamina C ed E).
  • applicare, dopo una delicata detersione della pelle, creme solari per proteggerla dai raggi UV.
  • Applicare quotidianamente prodotti cosmetici naturali o creme e impacchi fai da te idratanti, pur che contengano oli vegetali (es.avocado, canapa, germe di grano, palma ecc.), olio di jojoba, olio d’ avena, miele e burri vegetali (es. burro di karitè, burro di cacao).
  • Per l’igiene del corpo utilizzare acqua tiepida, mai troppo calda, e detergenti delicati, possibilmente privi di alcol e poco schiumogeni.

L’articolo prosegue con: PELLE GRASSA

Potrebbero interessarti i seguenti articoli correlati:

Disclaimer:
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere professionale del vostro medico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: