PENNE RIGATE, PANCETTA, ZUCCHINE E PHILADELPHIA

Tra le mille ricette per la pasta, ne ho trovata una che ai bambini è piaciuta moltissimo, infatti hanno mangiato tutto molto volentieri; la ricetta era quella delle Penne rigate con le zucchine e il Philadelphia.

La ricetta era veloce e facilissima da eseguire, la pasta è risultata bella morbida e sugosa. Le zucchine, mescolate al sapore della pancetta, erano saporite e tutto è stato davvero gradito e apprezzato.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di penne rigate
  • 4 cucchiai di olio d oliva extravergine
  • 1 spicchio di aglio
  • 250 g di pancetta dolce
  • 2 zucchine
  • sale, pepe
  • mezzo mestolo di acqua bollente salata preso dalla pasta che sta cuocendo
  • spolverata di formaggio grana (facoltativo)

Procedimento

Iniziate lavando, asciugando e mondando le zucchine, poi , usando una mandolina per verdure o anche un pelapatate, affettate finemente le zucchine.

  1. In una pentola antiaderente, versate l‘olio e scaldatelo con lo spicchio di aglio.
  2. Appena l’aglio inizia a dorare, aggiungete la pancetta e fatela cuocere..
  1. Togliete lo spicchio d’aglio e aggiungete, alla pancetta, le zucchine affettate.
  2. Lasciate cuocere a fiamma media per 8-10 minuti, salando, pepando se è gradito e mescolando spesso.
  1. Mettete a bollire l’acqua per lessare la pasta poi, quando arriva alla bollitura salatela, gettate dentro la pasta e fatela cuocere per il tempo indicato dalla confezione.
  2. Intanto scodellate il formaggio philadelphia in una ciotola e ammorbiditelo diluendolo con circa mezzo mestolo di acqua bollente salata della pasta, rendendolo cremoso.
  1. Quando la pasta è cotta scolatela, rovesciatela nella pentola dove avete cotto la pancetta e le zucchine,
  2. conditela con la crema di formaggio Philadelphia,
  3. regolate di sale e pepe e servite nei piatti a tavola
  4. cospargendo, se necessario, con una spolverata di formaggio grana (facoltativo)

A tutti buon appetito!!!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: