PIEDI MORBIDI: TRATTAMENTO BEAUTY COMPLETO!

TRATTAMENTO BEAUTY COMPLETO PER UNA PELLE LISCIA E SETOSA!

Durante la bella stagione per stare più fresche indossiamo sandali e infradito; molto comode e leggere, queste calzature sono perfette per affrontare l’estate!
Hanno solo un problema:essendo aperte, i nostri piedini sono soggetti agli agenti esterni, e la nostra pelle comincia a seccarsi e a squamarsi.
Vi proponiamo un trattamento energizzante di bellezza per rigenerare i vostri piedini e restituire alla vostra pelle la giusta idratazione e morbidezza!

PRIMO STEP: PEDILUVIO SGONFIANTE

Fare un pediluvio ci permette di prenderci un po’ di tempo per noi stesse e rilassarci dopo una giornata intensa; utilizzeremo del Sale grosso e del Bicarbonato di Sodio: questi due ingredienti hanno un utilissimo potere decongestionante, che torna molto utile soprattutto in estate per mantenere sgonfi piedi, caviglie e gambe. Inoltre ci consentiranno di ammorbidire e rigenerare la pelle per passare alla fase successiva!
In un catino o una vaschetta apposita, versate l’acqua, preferibilmente tiepida, e aggungete 3 cucchiai di sale grosso, 3 di bicarbonato e alcune fettine di limone; immergete i piedi per 15-20 minuti.
Se avete delle preferenze, a questo pediluvio base potete aggiungere delle gocce di un vostro olio essenziale a piacere ( come geranio, tiglio, lavanda..)
Se siete indecise, ricercate le qualità che più vi interessano degli oli essenziali negli articoli nel nostro blog!

SECONDO STEP: SCRUB LEVIGANTE

Dopo il pediluvio, lo scrub è un vero toccasana per restituire luminosità e setosità alla pelle dei piedi.
Nel blog troverete varie ricette per creare scrub benefici fai da te!

Uno scrub classico è quello fatto con lo Zucchero di Canna e il Miele: in una ciotolina mischiate 3 cucchiai di Miele con 3 cucchiai di Zucchero di canna e uno di Olio di’Oliva. 
Amalgamate questi tre ingredienti e spalmatevi bene lo scrub ottenuto, che purificherà la vostra pelle senza seccarla.
Partendo dalle dita fino a salire alla caviglia, massaggiate con movimenti circolari tutta la superficie dei piedi, insistendo particolarmente sulle zone più problematiche (talloni); Fate questo per una decina di minuti.
Sciacquate i piedi con acqua tiepida, li sentirete subito più morbidi e lisci!
Ora che la pelle dei vostri piedini è pulita e libera da ogni residuo di cellule morte, è pronta per essere nutrita con un impacco energizzante rivitalizzante, che le conferirà maggior idratazione e morbidezza.

TERZO STEP: MASCHERA NUTRIENTE

Per quest’ultimo step, la maschera nutriente e idratante, utilizzeremo un ingrediente naturale che tutti abbiamo in casa: il Miele!
Umettante naturale che idrata in profondità la pelle, il Miele è un prodotto emolliente, lenitivo, rigenerante, tonificante, antisettico e antibatterico, cicatrizzante ed elasticizzante, altamente nutriente; è anche un ottimo antiossidante e questo mix di proprietà benefiche lo rendono il più prezioso degli ingredienti per la cura della pelle.
Prendete qualche cucchiaiata di Miele e spalmatelo direttamente sui piedi, facendo attenzione a ricoprirli interamente.
Infilate i piedi “glassati” in calzini di cotone con protezione interna: vi serviranno per agevolare l’assorbimento dei nutrienti nei 15 minuti di posa.
Se questo impacco è troppo semplice per voi, potete scegliere un’altra maschera piedi fai da te fra quelle proposte qui nel blog!

Sciacquate bene via la vostra maschera e chiudete il vostro trattamento di benessere con una crema piedi idratante.
La vostra pelle resterà setosa e luminosa per qualche giorno grazie a questi interventi, ma ricordate: i piedi vanno idratati quotidianamente per una morbidezza duratura!
Per altre ricette di bellezza fai da te sfogliate i nostri articoli!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: