POLPETTE DI RICOTTA E POMODORINI AL FORNO

Ecco un piatto fresco per l’estate, veloce, nutriente, capace di donare un tocco di colore alla tua tavola e incuriosire i palati di grandi e bambini. E’ un piatto semplice ed economico che può essere usato in alternativa alle polpette di carne, come secondo piatto accompagnato da verdure fresche o cotte.

INGREDIENTI:

  • 250 g di ricotta
  • 4 fette di pancarrè
  • 1 uovo intero
  • 40 g di grana grattugiato
  • qualche foglia di basilico
  • 250 g di pomodorini ciliegia
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

  • Sbriciolate le fette di pancarrè con le mani, riducendole in briciole.
  • Incorporatevi la ricotta, l’uovo intero, il grana grattugiato, l’aglio tritato, le foglie di basilico spezzettate , il sale e il pepe.
  • Lavorate l’impasto amalgamando bene tutti gli ingredienti e formate delle polpettine grandi quanto i pomodorini ciliegia.
  • Preparate 2 fogli di carta da forno e adagiatevi, al centro di ogni foglio, le polpettine formate.
  • Lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli a spicchi e metteteli tra le polpettine.
  • Irrorate tutto con olio evo e insaporite con sale e pepe.
  • Chiudete i cartocci arricciando la carta o, se necessario, usando degli stuzzicadenti per fermare i lembi della carta.
  • Accendete il forno a 180°C, adagiate i cartocci nella teglia e infornate per 30 minuti.
  • A cottura ultimata aprite i cartocci, irrorateli con qualche goccia di olio crudo e portate in tavola .

Buon Appetito!

Se vi interessano altre ricette sfiziose per secondi piatti leggete i nostri articoli!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: