PULIZIA E IGIENE DELLE UNGHIE

COSA SI ANNIDA REALMENTE SOTTO LE UNGHIE E COME TENERLE PULITE

pulizia-e-igiene-delle-unghie-universo-donna

C’è una parte minuscola del tuo corpo che potresti involontariamente trascurare quando si tratta di pulizia.
Questo posto è come un villaggio vacanze per la sporcizia, dove germi e batteri banchettano e proliferano.
Stiamo parlando delle piccole aree sotto le unghie; più lunghe sono le tue unghie, maggiore è la probabilità per la sporcizia di attaccarvisi e accumularvisi.

QUANTO POSSONO SPORCARSI LE TUE MANI?

Ci piace curarle con manicure e abbellirle con anelli e smalti del colore più in tendy, eppure, proprio tra le minuscole pieghe della pelle al di sotto dell’unghia, possono annidarsi funghi, batteri, virus, uova di vermi intestinali, Oocisti di protozoi come toxoplasma, e germi di ogni genere.
..non dimentichiamoci della pandemia dilagante causata prorio dal Covid-19..

Durante il giorno usiamo le nostre mani (e le nostre unghie) per molti scopi meccanici: per prendere e raccogliere oggetti (da terra e altrove), per aprire le porte (anche quelle pubbliche toccate da chiunque), gli scorrimano delle scale, le maniglie dei mezzi pubblici (su cui ha posato le mani e starnutito chissà quanta altra gente), per studiare, lavorare al computer, toccare soldi (maneggiati da un infinito numero di altre persone), per andare in bagno, per grattare, per tenerci per mano con gli altri, per pulire, per accarezzare il cane, il gatto e pulirne le cucce e le lettiere..praticamente per fare tutto!
Senza contare che sotto alle nostre unghie ci fiscono anche polvere, sudore, residui di trucco, avanzi di cibo e, perché no, anche il terriccio del giardino!
Tutte queste azioni possono accelerare l’accumulo di sporco, batteri, lieviti e altri microrganismi sotto il bordo libero delle nostre unghie.
Vi ricordiamo che con quelle stesse mani, poi, noi cuciniamo, tocchiamo il nostro cibo, impastiamo e mangiamo.
Il dottor Eric Rudnick, dermatologo e dermapatologo certificato dal consiglio di amministrazione con sede a Boca Raton, in Florida, guarda regolarmente delle unghie sotto un microscopio e afferma che fino al 90% dei campioni visionati presenta NUMEROSE COLONIE DI BATTERI E DI LIEVITI..!!!!!!!

Un particolare tipo di batterio che si annida sotto le unghie è lo Staphylococcus aureus, che può causare infezioni della pelle, bolle sulla lingua ed escrescenze.

Alcune persone hanno l’abitudine di mangiarsi le unghie e le pellicine o (a volte inconsciamente) di metterle dentro o vicino alla bocca, alle orecchie e al naso, causando il trasportano gratuito e diretto di batteri e sporcizia direttamente all’interno del nostro corpo: il 76% di coloro che si mangiano le unghie, infatti, sono risultati positivi al test per Escherichia Coli, un batterio che causa infezioni gastrointestinali.
Più le unghie sono sporche, maggiore sarà il rischio di ammalarsi, più sono lunghe e maggiore è la possibilità di ospitare sporco e batteri.

Con questo non stiamo assolutamente dicendo che dovresti tagliarti le unghie corte e alla svelta, ma semplicemente che potresti riconsiderare e migliorare i tuoi rituali di pulizia e igiene delle unghie.
Una corretta igiene delle mani è più importante che mai: che siano lunghe o corte, si dovrebbe pulire accuratamente sotto le unghie OGNI VOLTA CHE CI SI LAVA LE MANI!
E’ consigliato usare almeno una volta al giorno la spazzola con un sapone antibatterico, e strofinare minuziosamente sotto tutte le unghie.
Se non hai la spazzola apposita puoi usare uno spazzolino nuovo che sia morbido.
Soprattutto se devi cucinare, mangiare o accudire un neonato, ASSICURATI DI PULIRTI BENE SOTTO LE UNGHIE PRIMA DI INIZIARE!

E’ importante evitare di stuzzicarti le cuticole, frenare quell’insana abitudine di masticarti le unghie, ma soprattutto di essere più consapevole in ogni momento di DOVE STAI METTENDO esattamente LE TUE DITA!
Ricordiamo inoltre l’importanza di usare dei guanti per i lavori sporchi, incluso pulire e strofinare le superfici domestiche, lavare piatti, vestiti e fare i lavori in giardino!
Prenditi cura di te e di chi ti sta vicino, a cominciare da una corretta e minuziosa pulizia delle unghie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: