RICETTE BASE PER PEDILUVI FAI DA TE

Per sgonfiare piedi e caviglie concedendoci un po’ di relax, non c’è niente di meglio di un bel pediluvio sfiammante!
Ce ne sono per tutti i gusti, e la loro preparazione è davvero molto semplice e veloce.
Ne vedremo due, da poter utilizzare come base per creare le vostre ricette personali!

PEDILUVIO A BASE DI SALE

PEDILUVIO A BASE DI BICARBONATO

Vi serviranno acqua calda o fredda (in base alla ricetta da seguire) e alcuni ingredienti naturali, come sale e bicarbonato, e oli essenziali se ne avete, poi una vaschetta, o una semplice bacinella; se non l’avete potete usare anche il bidet.
Se pensate di fare spesso i pediluvi potreste procurarvene una professionale, che vi permetterà di regolare temperatura, funzioni e tanto altro ancora.
Questi pediluvi, oltre a sgonfiare piedi e caviglie, renderanno molto morbida la vostra pelle, quindi potete utilizzarli anche in preparazione alla pedicure.
Durante l’immersione inoltre, potreste sfruttare i minuti di posa per farvi una maschera facciale o un impacco nutriente alle mani (vedi ricette qui sotto!), regalandovi così momenti di totale benessere e relax; non dimenticatevi di idratare bene i piedi dopo ogni pediluvio per completare il vostro rituale rigenerante!

PEDILUVIO A BASE DI SALE

Sciogliete 2 cucchiai di sale marino iodato in una bacinella piena d’acqua calda.

Basterebbe anche solo così, ma potete aggiungere a questa ricetta 5 gocce dei vostri oli essenziali preferiti utili a migliorare la salute dei vostri piedi, come l‘O.E. di Limone, un antibatterico e antivirale rinforzante, l’ O.E. di Lavanda che è rilassante, l’O.E. di Menta rinfrescante, oppure l’O.E. di Tea Tree che è un ottimo antibatterico e antimicotico naturale, O.E. di Cipresso, l‘O.E. di Tagete..( potete dare uno sguardo agli articoli sugli O.E. del blog qui sotto!).
Se non li avete in casa, potete aggiungere al vostro pediluvio qualche rametto di lavanda, qualche foglia di salvia o un rametto di rosmarino, anche un infuso aiuterebbe,come quello di camomilla e tè Nero.

PEDILUVIO AL BICARBONATO

In una bacinella di acqua calda versate 2 cucchiai di bicarbonato; se li avete, aggiungete qualche goccia dei vostri oli essenziali preferiti.
Mantenete i piedi in ammollo 15-20 minuti, poi sciacquate e asciugate bene completando il trattamento con della crema o gel drenanti idratanti.

Troverete qui sotto altre ricette per fare pediluvi adatti a tutte le esigenze!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: