RISOTTO AGLI SPINACI

Anche se gli spinaci non sono ricchissimi di ferro, come veniva mostrato dai cartoni di Braccio di ferro, sono comunque un alimento ricco di sostanze nutritive, in particolare vitamine, minerali, fibre e antiossidanti. Aiutano la salute dei nostri occhi, riducono i livelli di pressione sanguigna, aiutano nella prevenzione del cancro e, grazie anche agli antiossidanti garantiscono proprietà depurative e lassative. Sono, quindi , un buon alimento da considerare nella nostra alimentazione e, cucinati con il riso, sono Buonissimi da mangiare.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di riso Carnaroli
  • 2 porri
  • 400 g di spinaci
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 1,2 dl di brodo vegetale
  • 20 g di grana padano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale

Preparazione del riso

  1. Pulite i porri, tagliateli a pezzetti e poi tritateli con la mezzaluna o con un tritatutto.
  2. Fateli appassire in 2 cucchiai di olio evo e aggiungeteci il riso.
  1. Tostatelo per qualche minuto, sempre girando e poi continuate la cottura versando il brodo caldo, 2 mestoli alla volta, mescolando sempre e aggiungendo altro brodo, man mano che si assorbe e fino alla cottura ( circa 18 minuti ).
  2. Nel frattempo lavate con cura gli spinaci e lessateli, in una casseruola, utilizzando solo l’acqua rimasta imprigionata tra le foglie e aggiungendo un pizzico di sale.
  3. Scolateli quando sono cotti e tritateli.
  1. Lavate e tritate anche un ciuffetto di prezzemolo.
  2. Quando il riso è pronto, uniteci gli spinaci e il prezzemolo tritati, mantecate con il di grana grattugiato e servite, nei piatti, caldo.

Buon Appetito!

P.S. Se vi fa piacere, potete arricchire il sapore del riso, una volta condito con gli spinaci, aggiungendo una noce di burro assieme al formaggio grana, prima di versare nei piatti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: