SACCOTTINI AL CIOCCOLATO FONDENTE

INGREDIENTI PER CIRCA 20 SACCOTTINI

  • 550 g di farina 00
  • 90 g di zucchero semolato
  • 7 g di lievito di birra secco (oppure 25 g di lievito di birra fresco)
  • 300 ml di latte
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 250 g di burro
  • 200 g di gocce di cioccolato

PER SPENNELLARE SOPRA:

  • 1 tuorlo
  • 30 ml di latte
saccottini al cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

  • Scaldare POCO il latte in un pentolino e unire il lievito mescolando bene con un cucchiaio per farlo sciogliere.
  • Nella planetaria unire la farina, il sale, lo zucchero e il latte con il lievito.
  • Una volta uniti gli ingredienti incorporare un uovo alla volta.
  • Formare una palla, mettere in una ciotola e coprire con della pellicola. Lasciare lievitare in un luogo caldo fino a quando sarà raddoppiato in volume.
  • Mettere il burro tra due fogli di carta forno e stenderlo con un matterello fino a formare un quadrato spesso circa 0,5 cm.
  • Una volta che l’impasto sarà lievitato, stendere con un matterello l’impasto formando un rettangolo di circa 25 x 25 cm e spesso circa 1 cm.
  • Mettere al centro il quadrato di burro e stendere bene con un matterello fino a formare un rettangolo.
  • A questo punto procedere con le pieghe. Tenere il lato corto del rettangolo davanti a te e ripiegare la parte superiore dell’impasto e poi la parte inferiore, come per fare una busta.
  • Girare il panetto ottenuto di 90° e tenere il lato aperto sulla tua destra.
  • Sigillare i bordi premendo con le dita per fare in modo che il burro non esca.
  • Stendere l’impasto con il matterello fino a formare un rettangolo spesso circa 1 cm.
  • Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
  • Ripetere questi passaggi per 2 volte, facendo sempre riposare l’impasto in frigorifero tra una piega e l’altra.
  • Stendere l’impasto su un piano infarinato e tagliare dei rettangoli di circa 8 x 10 cm.
  • Mettere le strisce di cioccolato fondente sulla parte superiore del rettangolo e poi arrotolalo su se stesso. (volendo potete farcire con quello che più vi piace).
  • Mettere i saccottini su una teglia ricoperta da carta da forno e fare attenzione a lasciare la chiusura sotto.
  • Lasciare lievitare ancora per 2 ore.
  • In una ciotola sbattere il tuorlo con il latte e poi spennellare la superficie dei saccottini.
  • Cuocere nel forno già caldo a 210° per 20 minuti, fino a quando saranno ben dorati.
  • Sfornare e lasciar raffreddare per qualche minuto.
  • Servili tiepidi oppure congelali e scongelali quando preferisci!

SUGGERIMENTO

Conservali in un contenitore chiuso per massimo 2 giorni sennò diventeranno duri.
Ti suggerisco di congelare subito i saccottini che ti avanzano una volta che saranno completamente raffreddati. Puoi scongelarli quando vuoi, ti basterà metterli qualche secondo nel microonde.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: