SMALTO NERO

BLACK MANICURE: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER NON SBAGLIARE!

Intenso e seducente, lo smalto nero è uno di quei colori che non passa mai di moda e riesce ad essere perfetto per moltissime occasioni, ma bisogna sapere come e quando portarlo perchè risulti davvero elegante e di classe.
Si ha la tendenza a credere erroneamente che la black manicure sia adatta solo alle stagioni fredde, ma non è così: smalto evergreen, si sposa alla perfezione con gli stili eleganti, con abiti raffinati e di alta moda di qualsiasi stagione, anche con sandali e bikini estivi!
Per un look minimal chic anche in estate, lo smalto nero è perfetto per distinguersi dall’eccesso di colori sgargianti e spiccare fra la folla, inoltre si sposa molto bene con l’abbronzatura!

SMALTO NERO: COME E QUANDO PORTARLO

Un tempo prerogativa di punk, rocker e adolescenti ribelli, lo smalto nero è diventato uno dei colori più amati e utilizzati nelle case moda più prestigiose.
Proprio grazie a questa sua popolarità fra le più alte maison di moda, la black manicure non viene più associata a uno stile prettamente trasgressivo e young, ma diventa classica e ricercata, rendendola la scelta più cool per tutte le occasioni informali, come una serata con gli amici o per i look da ufficio, se l’ambiente lo consente: abbinate a un tailleur elegante, infatti, le unghie nere risultano sofisticate e chic.
Perfette per una cena elegante al ristorante o abbinate a un tubino nero per un evento serale particolare, conferiscono maggior personalità anche a un look da sera strong.
Molto glam da portare anche in spiaggia, sia in una manicure monocroma che con nail art, è assolutamente da evitare in cerimonie come matrimoni e battesimi, dove sarebbe preferibile sfoggiare una manicure più chiara o sui toni dei nude.

Per risultare elegante, lo smalto nero va portato preferibilmente su unghie corte o medio lunghe, dalla forma quadrata, squadrata o ovale, da evitare le lunghie eccessivamente lunghe e appuntite per non scivolare nel trash e ottenere un “effetto Halloween” indesiderato.
Non servono lunghezze esagerate, quindi, anche perchè lo smalto nero è un colore che già di per sè “sfila”e fa sembrare le unghie più lunghe, rendendo più affusolata la silhouette dell’intera mano.
Inoltre, se vuoi indossare questo tipo di colore, le mani devono essere ben curate, libere da cuticole e con la pelle ben idratata.

Per quanto riguarda la carnagione, lo smalto nero risulta molto elegante sulla pelle chiara, ma sta bene anche sulle carnagioni più scure; sarebbe preferibile evitarlo nel caso di pelle olivastra ma, se proprio non puoi farne a meno, punta su una black manicure opaca.

UNGHIE NERE: LE NAIL ART MIGLIORI

Sia che pensi di scegliere un finish lucido o matte, ci sono diversi modi per esaltare la tua manicure in nero senza creare un monocolore piatto e noioso, e puoi farlo con diverse fantastiche nail art e aggiungendo preziose decorazioni!

La french nera è un buon modo per portare quest o smalto senza appesantire troppo la manicure: crea la smile line con lo smalto nero invece che bianco, sia per creare una french classica che trasversale o chevron, e arricchisci la nail art con un top coat lucido glitterato oppure trasparente.

Un modo elegante per portare le unghie lunghe nere è realizzare una french reverse oppure un’half moon manicure, perfette per spezzare l’effetto monocolore grazie alla lunetta dipinta di una tonalità differente.
Anche le double french sono un’alternativa più leggera e minimal chic di portare delle french in nero!

Una nail art molto seducente e femminile è quella a effetto calza velata: mischia una goccia di smalto nero allo smalto trasparente e dipingi l’intera unghia poi, con lo smalto nero e gli attrezzi da nail art, crea decorazioni di pois o pizzi e ricami e sigilla tutto con un top coat!
Puoi utilizzare stamping e adesivi per un disegno più preciso e un lavoro più veloce!

Anche le decorazioni mandala sono un tipo di nail art delicata e femminile, una soluzione ideale se cerchi una manicure in nero intrigante e romantica.

Interessante manicure, quella realizzata con unghie nere in versione sfumata, degradè o  mismatched: puoi alternare diverse tonalità scure, magari creando un effetto degradè passando da unghie nere lucide, a quelle nero opache fino a quelle in grigio o blu scuro, oppure sfuma lo smalto nero con uno bianco, viola, rosso, blu, scegli uno o più colori e crea!

Puoi creare una raffinata jewell manicure utilizzando preziosi inserti di nail art come glitter, foil in oro e argento, strisce adesive metallizzate, strass e cristalli, senza esagerare: l’effetto finale sarà davvero sublime e super glam!

Anche le soluzioni in negative space e color block, abbinate a smalti glitterati, bianchi, grigi o neon, possono rendere la tua manicure particolarmente intrigante e molto chic.

Molto trendy le decorazioni geometriche che, associate a una lettering nail art con grafie e scritte rendono la black manicure interessante e sofisticata.

E parlando di letterinf nail art, non potevamo non citare le logonails in black, un tipo di manicure in cui puoi sfoggiare i loghi delle tue marche moda preferite!

Semplici ma molto carini, i pois sono un’altra decorazione unghie perfetta se il tuo look consiste in un abito o un completo nero a tinta unita; crea con un dotter qualche pallino sulle unghie per una nail art leggera e non troppo impegnativa.

In base al periodo dell’anno, puoi aggiungere un accent nail o particolari decorazioni con nail art adatte alla stagione corrente, quindi potrai sbizzarrirti con disegni primaverili, estivi, autunnali e invernali!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: