SPEZZATINO CON PATATE E PISELLI

Lo spezzatino con patate e piselli è un ottimo piatto nutriente e completo.
E’ un po’ lungo nella sua preparazione, ma non particolarmente elaborato, perché la lunghezza del tempo per realizzarlo è, per la maggior parte, nei tempi di cottura che arrivano a quasi 2 ore.
Ma il tempo è necessario, soprattutto se vogliamo utilizzare la carne di manzo, perché la lunghezza del tempo di cottura garantisce che la carne risulti sempre morbida.

Ingredienti per 4 persone

  • 1/2 cipolla
  • una gamba di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 600 g di carne di manzo per spezzatino
  • 100 g di pancetta a dadini
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1/4 di bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di farina
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1,5 l di brodo ( anche di dado alla carne )
  • 200 g di piselli surgelati
  • 500 g di patate
  • sale, pepe
Spezzatino con patate e piselli

Preparazione

  1. Preparate le verdure per il soffritto : Sbucciate la mezza cipolla e lo spicchio di aglio, lavate il gambo di sedano e poi e tritate tutto con la mezzaluna o con il frullatore.
  2. Regoliamo il taglio dei pezzi di carne di manzo, affinchè siano più o meno tutti uguali.
  1. Scaldate l’olio, in una capace casseruola e fate appassire le verdure per il soffritto per alcuni minuti.
  2. Aggiungete i dadini di pancetta e, dopo un altro minuto, aggiungete la carne.
  1. Cuocete la carne fino a chè perde il suo colore rosso e versate nella pentola il vino rosso. Cuocete per 3-4 minuti, per far evaporare il vino, salate, pepate e spolverate la carne con il cucchiaio di farina.
  1. Mescolate velocemente la carne con la farina e aggiungete la salsa di pomodoro e il brodo di dado.
  2. Cuocete a fiamma bassa ( le bollicine del sugo che bolle devono essere piccolissime ) per 70 minuti, lasciando stufare la carne.
  1. Passato il tempo per cuocere la carne, pelate le patate, preparate la dose di piselli surgelati e versateli nello spezzatino. Mescolate tutto e lasciate cuocere per altri 10, 15 minuti, con il coperchio, controllando che ci sia abbastanza liquido nella pentola, affinchè le patate e i piselli siano coperti e possano lessare bene e, se mancasse, aggiungete un altro po’ di brodo caldo. Controllate anche se è tutto salato a sufficienza.

Passato il tempo di cottura, lasciate raffreddare un po’, servite e…….Buon Appetito!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: