STRUDEL DI MELE

La ricetta di questo dolce nato in Turchia, dove veniva riempito di pistacchi, mandorle e noci, bagnati nel liquore e nel miele, con il tempo ha viaggiato attraversando i vari territori, arrivando anche da noi.
Con il tempo la ricetta del suo ripieno ha subito variazioni, sostituendo la frutta secca con la frutta fresca e oggi, nelle ricetta più ricette più classiche, viene preparato con mele, uva sultanina e pinoli.
La particolarità di questo dolce è nella sua preparazione, dove la pasta sottile avvolge morbidamente il ripieno di frutta, racchiudendolo come in una girella.

INGREDIENTI per 6 persone

PER LA PASTA

  • 300 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 50 g di burro
  • 1 uovo

PER IL RIPIENO

  • 1 kg di mele (renette o golden )
  • 40 g di uvetta sultanina
  • 40 g di pinoli
  • 70 g di burro
  • 70 g di mollica di pane
  • 70 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • mezzo limone non trattato
  • 1 fialette di aroma al rum
  • zucchero al velo

PREPARAZIONE DELLA PASTA

  1. In una ciotola versate la farina, il cucchiaio di zucchero, il pizzico di sale, l’uovo, 4-6 cucchiai di acqua e iniziate ad impastare, prima usando una forchetta e poi versando l’impasto su una spianatoia e lavorandolo con le mani, fino a che l’impasto è amalgamato ed elastico.
  2. Formate una palla, con la pasta, chiudetela nella pellicola e lasciatela a riposare il tempo che vi serve per preparare il ripieno.

PREPARAZIONE DEL RIPIENO

  • Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida affinchè si idrati e ammorbidisca.
  • Intanto lavate, asciugate, sbucciate le mele e tagliatele a spicchi, poi a pezzettini e raccoglietele in una terrinetta.
  • Grattate la buccia del limone, spremetene il succo e versate tutto sulle mele.
  • Sgocciolate l’uvetta e aggiungetela alle mele insieme ai pinoli, allo zucchero, al mezzo cucchiaino di cannella, alla fialetta di rum e mescolate tutto.

Sbriciolate la mollica del pane e rosolatelo in una padella antiaderente, dove avete fatto sciogliere 50 g di burro.

COMPOSIZIONE E COTTURA DELLO STRUDEL

  1. Sul piano di lavoro allargate un canovaccio e spolveratelo di farina. Riprendete la pasta, sfilatela dalla pellicola e stendetela sul canovaccio utilizzando il matterello, fino a formare una pellicola sottile e rettangolare.
  2. Ricoprite la sfoglia con il pane abbrustolito, lasciando libero il bordo per 3 cm.
  3. Distribuite il composto di mela in modo uniforme e livellandolo bene, facendo attenzione a non versare il succo di limone sulla sfoglia, ma trattenendolo scolando la frutta.
  4. Arrotolate la sfoglia sul ripieno, aiutandovi col canovaccio e trattenendo il ripieno all’interno. Sigillate i bordi e spennellate la superficie con il burro avanzato e dopo averlo fatto fondere leggermente.
  5. Ponete lo Strudel sulla placca da forno, ricoperta con carta forno e cuocete in forno già caldo a 180° per 35 minuti.

BUON APPETITO!

PUO’ INTERESSARTI ANCHE: STRUDEL DI MELE CON PASTA FILLO

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: