TAGLIARE I CAPELLI AIUTA LA RICRESCITA? E’ UTILE A RINFORZARLI?

Spesso sentiamo dire :” Mi taglio i capelli a zero cosi ricrescono più sani e sopratutto più forti, perché rinforzo il bulbo”. Secondo voi sarà vera questa affermazione? Scopriamolo insieme!

Il ciclo di vita dei capelli è costituito da tre fasi (anagen, catagen, telogen) in base alle quali i capelli nascono, crescono e cadono, per poi rinascere ancora. Questo ciclo si ripete in ogni follicolo pilifero per circa 20 volte nell’arco della vita di un individuo ed è determinato geneticamente.

Il taglio o la rasatura dei capelli non ha alcuna influenza sulla loro caduta o ricrescita, che al più può essere influenzata da problemi di salute del cuoio capelluto, dall’alimentazione o dallo stato psico-fisico, per fare alcuni esempi.

Tagliare o accorciare non serve nemmeno a rinforzare i capelli, giacché il loro volume e la loro persistenza nel tempo è determinata dai geni anch’essa; al limite il taglio permette solo di eliminare la parte danneggiata e sfibrata dei capelli, come le doppie punte. Un’altra cosa da tenere a mente è questa: anche se ci tagliassimo i capelli completamente il bulbo rimarrebbe comunque intatto , non verrebbe intaccato in alcun modo. Potremmo farci ingannare forse dalla sensazione che ci da sulle mani di sentire un capello più grosso per via della sua forma , ma in realtà non è così. La stessa cosa vale anche quando ci passiamo la lametta sulle gambe: quando ci tocchiamo dopo un paio di giorni ci dà l’idea che il pelo sia più ispido, duro, più grosso e tanti di più come quantità. In realtà non è proprio così. La verità è che la lametta ha un taglio trasversale al pelo è questo fa si che quando ricresce, al tatto ci fa avere la sensazione di sentirli più grossi e di più come quantità.

Tornando a noi, l’unico vantaggio indiretto di avere i capelli corti o cortissimi è che in questo modo non vengono sottoposti a spazzolature troppo intense e maltrattamenti chimici di vario genere. 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: