TAGLIATELLE AL RAGÚ BIANCO

Il ragù bianco è un condimento per la pasta che prevede l’uso della carne macinata, spezie a piacere, ma non la passata di pomodoro o i pelati.

Si può insaporire come un qualsiasi sugo, quindi aggiungendo del brodo o del vino, durante la cottura della carne, o anche ammorbidirne il sapore alla fine, aggiungendo un po’ di latte, ma noi, in questa ricetta, non lo aggiungeremo.

La pasta da utilizzare è preferibile se fresca e all’uovo, come le classiche lasagne, ma anche la semplice pasta secca andrà bene.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 320 g di tagliatelle all’uovo
  • 400 g di carne trita di bovino
  • ( facoltativo : 100 gr di salsiccia o pancetta )
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di brodo di dado
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 cipolla
  • ( facoltativo : 1 spicchio di aglio )
  • 1 carota
  • un rametto di rosmarino
  • qualche foglia di salvia
  • sale

PREPARAZIONE

  • Mettete 3 cucchiai di olio di oliva nella pentola e soffriggete la cipolla, la carota, il rosmarino, la salvia , triturati o spezzettati e lo spicchio di aglio intero ( che toglierete appena prende colore e prima di mettere la carne ).
  • Poi aggiungete la carne tritata (e qui, se volete, potete aggiungere anche la salsiccia o la pancetta ) e fate cuocere bene, fino a che il colore rosso della carne sparisce.
  • Versate il vino e, dopo averlo fatto evaporare per tre minuti a fiamma vivace, abbassate la fiamma e aggiungete anche il brodo.
  • Lasciate cuocere per 20 minuti e poi spegnete.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e con 1 cucchiaio di olio di oliva, per fare in modo che non si attacchino e poi, una volta scolate, conditele con il vostro ragù bianco, servite a tavola e….Buon appetito a tutti !!!!!!!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: